EDUCAZIONE CIVICA - Un arredamento a basso impatto

zi o ca n ICA e CIV sala e sostenibilità Edu Un arredamento a basso impatto Rispetto a qualche anno fa, la ristorazione è oggi molto più complessa: i clienti non sono attratti solo dalla qualità dei piatti, ma anche da tutto il resto che un azienda ristorativa può offrire: dal servizio all estetica, dal design alla cura del dettaglio. Ultimamente grande attenzione viene rivolta alle scelte fatte dalle aziende nell ambito della sostenibilità ambientale: una vera e propria tendenza, che per fortuna va incontro ai bisogni del Pianeta. La filosofia green di un locale passa anche attraverso la scelta degli arredi, che devono avere un basso impatto ambientale. L arredo è sostenibile quando mobili e complementi di arredo sono prodotti con tecniche a basso impatto, per esempio grazie all uso di materiali riciclati e riciclabili. Ma quali materiali? OBIETTIVO 12 CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI OBIETTIVO CONTRO IL CAMBIAMENTO 13 LOTTA CLIMATICO Legno Il legno è un materiale molto richiesto per le sue caratteristiche: permette la realizzazione di mobili duraturi nel tempo, riciclabili e, quando necessario, di facile smaltimento. Il legno, per essere definito sostenibile, deve rispondere a precise certificazioni, legate al concetto di silvicoltura, ovvero l insieme delle attività che si occupano della gestione dei terreni boschivi, come la crescita, la struttura e la qualità di una foresta, al fine di garantire la sua rinnovabilità. Bambù Il bambù un materiale molto resistente, è facilmente rinnovabile e ha un bassissimo impatto ecologico. Anche il bambù deve essere certificato. Alluminio L alluminio viene estratto dalla bauxite; è leggero, non tossico, e riciclabile al 100% all infinito senza che perda alcuna proprietà. Il suo riciclo permette un risparmio di circa il 95% per la produzione di alluminio primario, con conseguente riduzione delle emissioni di CO . Plastica Per smaltire gli oggetti di plastica sono necessarie migliaia di anni: per questo, seguendo il principio di sostenibilità, è fondamentale riutilizzarli sempre, e privilegiare prodotti in plastica riciclata. Elementi di legno, metallo, materiali di seconda mano e pezzi di recupero sono risorse per gli arredi, che grazie a un design sostenibile possono diventare alleati preziosi per l ambiente, perché si basano sul riutilizzo e sulla riduzione dei rifiuti. A tal proposito si parla di strategia delle 4 erre : Riduzione dei rifiuti, Riutilizzo di quello che può ancora servire, Raccolta differenziata e Riciclo delle materie prime. Dividetevi in gruppi di quattro e realizzate una brochure o un semplice video promozionale girato con lo smartphone per illustrare la strategia delle 4 erre e promuovere un approccio che consideri i rifiuti una risorsa invece che solo un problema. Cercate online locali con un arredamento green (bar e ristoranti, ma non solo) e includeteli come esempio. Presentate poi la vostra brochure o il vostro video alla classe. LA STRUTTURA E IL MOBILIO DEI LOCALI RISTORATIVI CAPITOLO 1 99

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse