Dalla vite alla bottiglia

1 Dalla vite alla bottiglia Il vino è un prezioso prodotto dell agricoltura ricco di signi cati culturali: importante nelle cerimonie di numerose culture e religioni, oggi è il costante e irrinunciabile compagno delle più varie interpretazioni della cucina europea e internazionale. Lo studio del vino si chiama enologia (dal greco o nos, «vino e lògos, «discorso ): comprende la valutazione delle caratteristiche principali della coltivazione della vite (viticoltura) e lo studio delle tecniche di lavorazione usate per la produzione di vino (vini cazione), oltre che per la sua conservazione. La viticoltura I principali fattori relativi alla coltivazione della vite che incidono in modo determinante (positivo o negativo) sul vino sono: LE PAROLE Vitigno Varietà coltivata della vite, per esempio Sangiovese, Nebbiolo, Moscato e Chardonnay. Tutti i vitigni fanno parte della stessa specie di piante (Vitis vinifera, sottospecie sativa). il tipo di uva, cioè del prodotto del vitigno; le tecniche con cui viene coltivata; la qualità del terreno in cui la pianta cresce; il clima della zona di coltura. La vite comune, o Vitis vinifera, è la specie più usata nel mondo per produrre vino: in particolare si usano piante della sottospecie sativa. SALA E STORIA Le origini del vino Un analisi chimica sui resti di una giara ci dice che già settemila anni fa, nel villaggio neolitico iraniano di Hajji Firuz Tepe, l uomo produceva vino. Si pensa che i primi veri intenditori di vino siano stati i Fenici: furono forse i primi a chiudere le anfore con un sottile strato di olio o di resina per preservarlo dall ossidazione. Abili navigatori e commercianti, avrebbero trasportato il vino dal Medio Oriente a tutti i Paesi del Mediterraneo, fino in Egitto, in Grecia e in Italia. Il vino ebbe poi grande successo anche tra i Romani, che lo portarono in Francia e in Spagna; in poco tempo la coltivazione della vite si estese quasi ovunque. Oggi la produzione del vino è una importante risorsa economica in molti Paesi, tra cui Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Cile e Sudafrica. La coltivazione della vite aveva una notevole importanza nell antico Egitto, come dimostrano le scene di vendemmia in vari affreschi tombali. 216 UDA 10 BASI DI ENOLOGIA E SERVIZIO DEL VINO

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse