LABORATORIO - Pulire gli ortaggi

IN LABORATORIO Pulire gli ortaggi Vediamo le tecniche principali per la pulizia preliminare delle verdure. FARE UN MAZZETTO PULIRE I CARDI PULIRE L AGLIO Fatto da varie erbe come salvia, rosmarino, prezzemolo e basilico, il mazzetto aromatico è legato per poter essere tolto dalle preparazioni dopo la cottura. Tagliate le coste in pezzi di 30 cm circa, eliminate i filamenti tirando verso il basso, e lasciate i pezzi in acqua acidulata. 1. Per prima cosa togliete la tunica dallo spicchio. LE PREPARAZIONI DI BASE PULIRE I CARCIOFI 2. Poi eliminate il germoglio al centro per rendere l aglio più digeribile. DEVI SAPERE CHE Con i gambi e le foglie più dure dei carciofi si possono realizzare preparazioni come vellutate e brodi. 1. Togliete la buccia dal gambo e staccate il boccio. 2. Eliminate le foglie più dure. PULIRE GLI ASPARAGI 1. Usate il pelapatate per pulire i gambi. 272 UDA 10 3. Dopo aver pulito il fondo, tagliate il gambo dove è tenero. SBUCCIARE IL POMODORO 2. Con le punte alla stessa altezza (in un bicchiere) tagliate i gambi della stessa lunghezza. LE PREPARAZIONI DI BASE 1. Incidete a croce il pomodoro e mettetelo in acqua bollente per 30 secondi circa. 2. Raffreddatelo in acqua fredda e ghiaccio per bloccare la cottura e sbucciatelo con uno spelucchino.

Qualità in Cucina
Qualità in Cucina
Per il primo biennio. DEMO: UDA 5 - Gli alimenti di base