Qualità in Cucina

La cucina degli ultimi decenni A partire dalla seconda metà del XX secolo ha luogo un profondo cambiamento nella cucina. Dallo sviluppo tecnologico alla di usione delle materie prime, dall impiego degli elettrodomestici che riducono i tempi di preparazione ai cambiamenti nel mondo del lavoro e nella società, l evoluzione è ormai continua e inarrestabile. Nasce una cucina non più solo legata alla necessità di nutrirsi, ma anche al piacere e alla voglia di provare nuovi sapori, non più vincolati alla ridotta disponibilità delle materie prime. In questi anni nascono nuove tendenze gastronomiche che assumeranno sempre maggiore importanza con il passare degli anni: in Italia si cerca di preservare le ricchissime tradizioni della cultura gastronomica regionale, mentre in Francia, per esempio, si assiste alla nascita della Nouvelle Cuisine. Tra la ne del XX e l inizio del XXI secolo i cambiamenti sociali, culturali ed economici portano allo sviluppo di alcuni fenomeni nuovi. Aumenta l attenzione per gli aspetti nutrizionali dei pasti e per le esigenze dietetiche dei consumatori, con il grande successo di prodotti light, privi di grassi o di altre sostanze ritenute nocive. Il tempo a disposizione per i pasti è sempre più scarso, e si assiste alla nascita e allo sviluppo di nuovi locali, che o rono pasti veloci ed economici, con il cosiddetto fast food. Si sviluppa una crescente consapevolezza nei confronti della sostenibilità ambientale ed economica del cibo, della sua genuinità e degli aspetti etici del suo processo produttivo, grazie anche a campagne di sensibilizzazione contro ogni forma di sfruttamento. Il cibo è tra i principali prodotti al centro delle campagne di marketing, che ampli cano l impatto dei fenomeni precedenti e creano nuove tendenze. Il fast food è fatto di pasti veloci ed economici. LE PAROLE Nouvelle cuisine Movimento gastronomico nato in Francia alla metà degli anni 60 del secolo scorso. FISSA I CONCETTI 1. La qualità del cibo preparato: A dipende anche dalla professionalità dei cuochi. B dipende solo dalla professionalità dei cuochi. C non dipende dalla professionalità dei cuochi. 2. Erano conosciuti per la produzione di pane bianco: A gli Egizi. B i Sumeri. C i Greci. 3. Lo chef Marie-Antoine Car me è uno dei maggiori esponenti della cucina: A del Settecento. B dell Ottocento. C del Novecento. Alcuni personaggi storici della cucina Nome Periodo Nazione Attività Gavio Apicio I secolo Impero romano Massimo esponente della cucina romana antica. Cristoforo di Messisbugo XI secolo Italia Cuoco e scrittore al servizio della corte Estense di Ferrara. Antoine Augustin Parmentier XVIII secolo Francia Agronomo e farmacista, a cui si deve la valorizzazione del consumo della patata. Marie-Antoine Car me XIX secolo Francia Cuoco e scrittore che vanta la realizzazione di ricette ricercate e di piatti decorati. Pellegrino Artusi XIX secolo Italia Gastronomo, autore del libro La scienza in cucina e l arte di mangiar bene. Auguste Georges Escoffier XX secolo Francia Chef riformatore, che riorganizza il personale della cucina ed elabora il concetto di menù. Paul Bocuse XX secolo Francia Uno dei fondatori della Nouvelle Cuisine. Gualtiero Marchesi XX secolo Italia Ideatore e divulgatore della nuova cucina italiana. LA CUCINA CAPITOLO 1 15

Qualità in Cucina
Qualità in Cucina
Per il primo biennio. DEMO: UDA 5 - Gli alimenti di base