Attivamente Junior

01 attivamente 4 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 18:05 Pagina 209 6. E se capitano incidenti? Che cosa fare in caso di lesioni o traumi Lesioni della cute, morsi, punture Vescica, bolla Che cos è? un rigon amento (tumefazione) sporgente dalla super cie cutanea, determinato dalla raccolta di liquido sieroso e/o ematico (sangue). Che cosa fare? Disinfetta con una soluzione allo iodio, che non provoca bruciore se la pelle è integra. Se si deve continuare l attività, copri le vesciche integre con speciali cerotti. Ferita super ciale Che cos è? il taglio o la lacerazione della pelle, con fuoriuscita di sangue. Che cosa fare? Con le mani pulite, usa garze sterili per togliere eventuali corpi estranei, poi disinfetta e medica con garza e cerotti. Non usare cotone idro lo. sterile = privo di germi, a seguito di un processo di sterilizzazione Ustione o bruciatura Che cos è? un danno alla pelle (ed eventualmente ai tessuti più profondi) dovuto al contatto con solidi, liquidi o gas ad alta temperatura. Anche l irradiazione solare eccessiva e le temperature molto basse provocano gli stessi e etti. L ustione può essere di primo grado (arrossamento), di secondo grado (vesciche), di terzo grado (necrosi, cioè morte degli strati cutanei). Che cosa fare? Ra redda la parte compromessa con acqua corrente. Nel caso di vesciche, applica una garza sterile lievemente oleata ed eventualmente recati al pronto soccorso. Punture da piccoli animali Che cos è? una puntura, un morso o un contatto con sostanze urticanti trasmesse da insetti di terra o di mare, che possono avere conseguenze varie e di gravità diversa. ATTENZIONE! Alcune persone sono allergiche alle sostanze urticanti provocate da contatto o puntura di animali e c è il rischio di uno shock ana lattico, una situazione molto grave che può portare anche alla morte. In questi casi è necessario l intervento di un medico. sostanza urticante = sostanza capace di provocare un infiammazione della cute a causa di un contatto 209

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco