LA PROVA DEL DIECI

LA PROVA DEL DIECI

 1  Abbiamo diviso un testo giornalistico in periodi. Dividilo ulteriormente in proposizioni usando le barrette (|), poi indica tra parentesi quante proposizioni hai individuato in ogni periodo.


Guglielmo Bruno, in arte Willie Peyote, non è un “pischello”,ha superato i trenta,fa musica da parecchi anni,ha una bella esperienza e un buon successo alle spalle. (.............)

È un rapper,se proprio vogliamo dargli un’etichetta,ma anche quella alla fine gli sta stretta. (.............)

Provate ad ascoltare il suo ultimo album, Iodegradabile e vi renderete conto che non è semplice mettere Willie in una casella e forse non è nemmeno sensato. (.............)

Il nuovo disco è un piccolo caleidoscopio in cui ci sono suoni, parole e atmosfere molto diverse tra loro,che rappresentano un cambio di direzione rispetto agli album precedenti di Willie. (.............)

(Adattato da repubblica.it)


....../17


 2  Trascrivi le proposizioni dell’esercizio 1 nella colonna adatta. Attenzione: nello schema mancano le categorie “principale” e “subordinata a una coordinata”; alcune proposizioni, quindi, non devono essere inserite.


Coordinate alla principale

Subordinate alla principale

Coordinate a una subordinata

Subordinate a una subordinata














....../10


 3  Inserisci le congiunzioni coordinanti adatte alle seguenti frasi, poi specifica tra parentesi a quale tipo appartengono.

1. Le istruzioni che ti avevo dato erano chiare; ............................... (...............................) non le hai comunque rispettate. 2. Hai intenzione di dirmi che cosa è successo ............................... (...............................) speri che tutto passi senza portare conseguenze? 3. Quando sono a casa dei nonni rimango sempre affascinata dalle foto raccolte negli album, ............................... (...............................) la nonna, purtroppo, non ricorda tutte le persone che ci sono raffigurate. 4. Ti ho detto di posare il cellulare, ............................... (...............................) lavarti le mani ............................... (...............................) venire a tavola a mangiare. 5. Hai ragione, ............................... (...............................) il tuo tono è troppo arrogante. 6. Ti ho trovato, ............................... (...............................) ora tocca a te fare la conta. 7. L’equità è la prima qualità di un buon giudice, ............................... (...............................) ciascun magistrato deve essere imparziale.


....../16

 4  Ricostruisci il brano sulla città di Nara, in Giappone, mettendo in ordine le proposizioni. Aiutati con i segni di punteggiatura e le maiuscole. La prima proposizione è al posto giusto.

È stata la prima capitale del Giappone a tutti gli effetti. – per chiunque si affacci nel Sol Levante, – dalle quali si raggiunge con treni locali, – Di quei fasti, Nara conserva buona parte del fascino, – e lo dimostrano i 13 milioni di visitatori all’anno. – mentre le sue dimensioni sono molto minori. – Situata poco lontano da Kyoto e da Osaka, – Nara è un must – ma all’epoca era molto più grande di oggi.


................................................................................................


....../9


 5  Individua le proposizioni subordinate presenti nelle frasi dell’esercizio 3 e riscrivile nella colonna adatta. Riporta anche le subordinate coordinate ad altre subordinate.


Esplicite

Implicite

 



 


....../18

punteggio TOTALE .... / 70

La Grammatica Treccani - volume A
La Grammatica Treccani - volume A
Morfologia, sintassi, lessico, fonologia, ortografia