Dai fatti alla Storia - volume 1

DALLA A STORIA A A OG GGI Negli ultimi anni, per indicare questo particolare fenomeno, è entrato nell uso comune anche il termine post-verità (dall inglese post-truth), definita come le «circostanze in cui i fatti obiettivi sono meno influenti nell orientare la pubblica opinione rispetto agli appelli all emotività e alle convinzioni personali (Oxford Dictionaries of English 2016). Ovvero, circostanze nelle quali l adesione a un opinione o a una fazione è più importante dei fatti, e nelle quali quindi non si è disponibili a cambiare opinione nemmeno quando questa appare smentita da essi. In altre parole, circostanze in cui la percezione della realtà è divenuta più importante della realtà effettiva. Non sempre chi ascolta una notizia riesce a distinguere la propria percezione emotiva dalla realtà dai fatti. Leggi ciò che accadde il 30 ottobre 1938 negli Usa, nel corso della trasmissione radiofonica The Mercury Theatre on the Air di Orson Welles, in cui si drammatizzava il romanzo di fantascienza La guerra dei mondi di H.G. Wells. Approfondisci gtvp.it/21storia01-38 Considera la fonte. Non guardare soltanto il testo, ma indaga il sito, i suoi ¬ ¬ ¬ ¬ £ ¬ ¬ ¬ ! ££ ¬ ricerca sull autore. ££¬ ¬ " Controlla la data. Y¬ ¬ ©¬ ¬ ¬ ¤ ¬ © ¬ ¬ ¬ ¤ ¬ ¬ ¬! UN METODO CONTRO LE FAKE NEWS? Come difendersi dalle fake news? Vista la quantità di informazioni disponibili sul web e la difficoltà per il singolo di risalire alla loro origine, è chiaro che oggigiorno il problema si presenta con un ampiezza e un urgenza che non aveva mai avuto. Innanzitutto è importante porsi il problema dell accertamento dell informazione, cioè avvicinarsi a ogni notizia con atteggiamento scettico, volendo verificare la sua correttezza e non limitandosi semplicemente ad accettarla. fondamentale cioè porsi con spirito critico, lasciare un margine di dubbio su di essa, essere pronti a mettersi in discussione fino a dover ritornare sui propri passi. La Federazione internazionale delle associazioni e istituzioni bibliotecarie (International Federation of Library Institutions and Associations, IFLA) ha pubblicato nel 2017 un semplice decalogo (ripropostoqui sotto) che suggerisce otto operazioni di verifica per aiutare le persone a riconoscere le fake news, in particolare sul web. La Federazione è un organizzazione indipendente e senza scopo di lucro; fondata nel 1927, ha sede a L Aia e riunisce circa 1700 enti di 155 paesi. Promuove lo sviluppo e la ricerca nei campi della biblioteconomia e della bibliografia; le sue attività si basano sui principi della libertà d espressione e dell accesso equo e universale a informazioni di qualità. Attento ai tuoi preconcetti. Considera se ¬ ¬ ¬ ¬ ¬ © ¬ £ ¬ ¤¬ ¬ ¬ ! ? Si tratta di uno scherzo? Se il ¬ può trattarsi di satira. Fai una ricerca sul sito e sull autore per accertartene. ©¬ ¬ ¬ ¬ ¬ consulta un sito dedicato all accertamento delle notizie. I titoli possono essere ¤ ¬ ¬ ¬ ¬ ¬ ! © cosa dice il resto del testo? ¬ £ ¬ Clicca su quei collegamenti. r ¬ informazioni collegate ¤ ££ ¬ quanto dice il testo. 77636R_0000E01_INTE_BAS@0332.pgs 15.09.2021 12:59

Dai fatti alla Storia - volume 1
Dai fatti alla Storia - volume 1
Dal Medioevo all'Età moderna