L’AUTORE - Cesare

Cesare Perché leggerlo oggi? Cesare è impresso nella memoria universale per le sue qualità di condottiero, di politico e di eccellente prosatore. Esplora l argomento Video PRESENTAZIONE Perché leggere Cesare Slide PERCORSO BREVE Tra storia e mito Con Cesare siamo di fronte non soltanto a uno dei massimi scrittori latini, ma anche a uno dei più importanti e influenti personaggi della storia universale: in veste di generale, condusse delle campagne che estesero enormemente i domini di Roma e divennero un modello esemplare per tutti i successivi condottieri; come uomo politico, gettò le basi del passaggio dalla Repubblica all Impero, tanto che gli imperatori romani si sarebbero chiamati Cesari. Ancora oggi con il termine cesarismo si definiscono i regimi autoritari basati sul potere di un uomo forte, dotato di carisma, appoggiato dal popolo e dall esercito, e capace di porre termine a una situazione di disordine e di conflitto sociale e politico. A questa vicenda biografica di per sé straordinaria si aggiungono inoltre le circostanze, altrettanto eccezionali, della morte, avvenuta il 15 marzo del 44 a.C. per mano di un gruppo di congiurati che, guidati da Bruto e Cassio, gli inflissero ventitré pugnalate in Senato.

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Letteratura latina per il triennio. CAPITOLI DEMO: L’età di Cesare; La letteratura della crisi della repubblica; Cicerone.