Ti racconto la Storia - volume 3

Un capotribù africano discute con i colonizzatori francesi. SVILUPPO INDUSTRIALE ED ESPANSIONE COLONIALE L agricoltura, basata sulla media e piccola proprietà contadina, era la principale attività economica in larga parte della Francia, ma a essa si affiancò, nella seconda metà dell Ottocento, un forte sviluppo industriale guidato da grandi gruppi privati, che allargarono le loro attività anche all estero, in Russia e nella costruzione del canale di Suez. Il governo appoggiò queste iniziative insieme all espansione coloniale: in Nord Africa il controllo francese si estese nel 1882 dall Algeria, occupata dal 1830, alla Tunisia; nel 1912 anche il Marocco divenne un protettorato francese ( carte alle pp. 84-85); in Asia l importante possedimento dell Indocina francese riunì dal 1887 i territori che oggi fanno parte di Vietnam, Laos e Cambogia. studio con metodo protettorato: relazione fra due Stati in cui lo Stato protettore si incarica di difendere gli interessi dello Stato protetto, ma di fatto esercita un controllo sulla sua politica interna ed estera. Organizzo le informazioni Completa la mappa sulle grandi potenze europee con i termini elencati e utilizzala poi per ripetere a voce il paragrafo. sociali - nord africa - terza repubblica - impero - guglielmo ii - industriale - weltpolitik - coloniale IN GERMANIA IN FRANCIA IN GRAN BRETAGNA nel 1871 viene proclamato nel 1875 nasce nel 1837 inizia l _________________ la _____________ _________________ l età vittoriana (1837-1901) favorisce caratterizzata da nel 1888 sale al trono __________________ che avvia la __________________ l espansione coloniale in _____________ e asia lo sviluppo _____________ primato commerciale riforme _______________ massima espansione _______________ CAPITOLO 3 L Europa e il mondo nell età degli imperi 71

Ti racconto la Storia - volume 3
Ti racconto la Storia - volume 3
Dal Novecento a oggi. CAPITOLO DEMO: 5 - La Prima guerra mondiale