I temi

I SAPERI FONDAMENTALI Lucrezio I TEMI IL LEGAME TRA FISICA ED ETICA T1 T3 T4 T5 T6 T7 T8 T9 T10 L'argomento del terzo libro T11 T14 T16 L'illusione amorosa Lo stretto legame tra fisica ed etica e le conseguenze etiche delle leggi del mondo fisico sono alla base del messaggio epicureo. La comprensione della natura materiale del mondo (T6, T7, T9, T10) permette infatti all uomo di distinguere i bisogni necessari da quelli non necessari e di raggiungere uno stato di atarassia (T8): la rivelazione della mortalità dell anima (T12), per esempio, è in grado di liberare gli uomini dai timori irrazionali cui essi vengono sottoposti dalla religione tradizionale (T1, T3, T4, T5) o dalle avversità della vita, come le epidemie (T16). Allo stesso modo, la passione amorosa si rivela uno spreco di energie e salute mentale una volta messa in luce la sua natura (T14). IL RIFIUTO DELLA RELIGIO T4 T5 T15 Il primo cardine della filosofia epicurea Gli dèi e il mondo La natura dei fulmini Secondo la filosofia epicurea proposta da Lucrezio la religio tradizionale costituisce un sistema di false credenze che lascia gli esseri umani in balìa di paure e comportamenti irrazionali, come dimostra il racconto mitico del sacrficio di Ifigenìa (T5): soltanto l indagine razionale della natura condotta da Epicuro è in grado di liberare l umanità da tale oppressione (T4). Fin dal principio della storia del progresso umano (T15), gli uomini attribuivano l origine di fenomeni naturali come i fulmini all intervento di esseri divini, dando così adito a limitanti forme di superstizione. IL PROGRESSO E I SUOI LIMITI T15 T16 Nel corso del quinto libro Lucrezio ripercorre la storia del genere umano e traccia lo sviluppo del progresso culturale e tecnologico. Gli uomini sono gradualmente passati da uno stato selvaggio a una condizione di civiltà e sono riusciti a domare la natura a loro vantaggio (T15); tuttavia, a questo processo evolutivo non è corrisposto un continuo progresso morale. Le nuove invenzioni, pur rendendo la vita più agiata, hanno dato adito a una degenerazione morale. Il progresso, d altra parte, non mette l umanità al riparo da immani catastrofi come le epidemie (T16). IL PROGETTO EDUCATIVO T2 T4 T13 T17 534 Il progetto educativo di Lucrezio consiste nel far prendere consapevolezza a Memmio e con lui a tutti i lettori dell opera delle verità svelate dalla filosofia epicurea: a tale funzione rispondono, per esempio l inno a Venere e la dedica del poema (T2), l elogio di Epicuro (T4) e quello di Atene (T17), l apertura del quarto libro (T13), nella quale il poeta spiega la propria missione .

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Età arcaica e repubblicana