Tua vivit imago - volume 1

35 40 45 50 55 to appannaggio di letteratura, filosofia e religione, fu annesso alle scienze umane, psicologia, antropologia, sociologia e storia: grosso modo i contributi più rilevanti in antropologia e sociologia vennero dalla cultura anglosassone, in storia da quella francofona. Poi però, dalla metà degli anni 70 gli studi si diradarono, o per lo meno persero influenza e rilevanza: certo che su un argomento così centrale come la morte, di libri (film, documentari ) se ne sono continuati a produrre tanti, ma nessuno che abbia lasciato il segno sulla cultura generale come i testi delle generazioni precedenti. [ ] La nostra rimozione della morte (tanto più oggi, quando siamo subissati da morti immeritate ) non è un atteggiamento inedito, bensì la conclusione di una tendenza radicata nella struttura industriale della nostra società. [ ] La rimozione della morte è un processo radicato nell industrializzazione e nel progresso tecnologico. Persino il diffondersi della cremazione rientra in questa rimozione sociale, perché mentre la salma tumulata è un ricordo inamovibile (per quanto sepolto in fondo alla coscienza dei superstiti), le ceneri del cremato sono una scomparsa, sanciscono una rottura definitiva: è stato dimostrato che i loculi contenenti ceneri vengono visitati molto meno dei sepolcri di salme non cremate: la cremazione sancisce quindi il declino definitivo del cimitero come luogo di culto e di visita, dopo il tramonto del lutto romantico con le sue tombe monumentali e i suoi solenni cortei funebri che scandivano la vita non solo dei paesi, ma delle città. Da questo punto di vista, la pandemia non ha cambiano il nostro rapporto con la morte, ha solo estremizzato tendenze già presenti, in particolare la solitudine crescente del morire. (Marco D Eramo, «Micromega , 30 marzo 2021; con tagli) COMPRENSIONE E ANALISI 1. 2. 3. 4. Chi sono e che cosa fanno i vociferanti spacciatori di pensiero da asporto (rr. 8-9)? Che cosa si intende, in base al testo, per scaramanzia ? Qual è la tesi che si sostiene nell articolo? Da quali argomentazioni è suffragata? Perché la cremazione rientra nel processo di rimozione sociale della morte? PRODUZIONE Qual è la tua idea sulla morte? qualcosa a cui pensi e che ti spaventa o la ritieni una semplice tappa, l ultima, che fa parte del percorso biologico dell essere umano? Credi in un altrove destinato alle anime immortali o hai una concezione più materialista? Argomenta le tue opinioni con riferimenti alla tua esperienza e alle tue conoscenze e scrivi un testo in cui tesi e argomenti siano organizzati in un discorso coerente e coeso. 51

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Letteratura latina per il triennio. CAPITOLI DEMO: L’età di Cesare; La letteratura della crisi della repubblica; Cicerone.