Tua vivit imago - volume 1

BRANI CRITICI 20 25 contraenti di un patto socialmente rilevante liberorum quaerendorum causa,6 ma anche come amanti appassionati. Insomma Catullo come tende a nuzializzare tramite il surrogato del foedus amoris7 la relazione adulterina con Lesbia dandole spessore affettivo nobilitante così erotizza fortemente il matrimonio romano per farne la sede ideale della sua utopistica concezione dell amore. Questo matrimonio riformato può così diventare nell immaginazione (nel wishful thinking)8 di Catullo la sede idonea del suo amore perfetto, che deve bruciare di passione come una relazione libera o irregolare, ma durare tenero ed eterno come un foedus amicitiae,9 una coincidentia oppositorum10 che Catullo ha inventato e consegnato in qualche modo all amore romantico 11 o per meglio dire ad alcune forme meno estremistiche di esso (quelle che dopo il discredito settecentesco cercarono in vari modi di rivalutare l amore all interno dell istituzione matrimoniale). (F. Bellandi, «Amour-passion e amore coniugale nella poesia di Catullo: qualche considerazione , in «Lepos e «mores . Una giornata su Catullo, Atti del Convegno Internazionale: Cassino, 27 maggio 2010, a cura di A.M. Morelli, Cassino 2012, pp. 13-71) 6. liberorum quaerendorum causa: lett. al fine di procurarsi figli . 7. foedus amoris: il patto d amore . 8. wishful thinking: in inglese pensiero illusorio . L espressione, che significa letteralmente pensiero speranzoso , può essere liberamente resa in italiano come pia illusione . 9. foedus amicitiae: è un espressione che si legge nel carme 109, al v. 6: aeter num hoc sanctae foedus amicitiae, questo patto eterno di sacra amicizia . 10. coincidentia oppositorum: lett. coincidenza degli opposti . un espressione del lessico filosofico che si deve al teologo, filosofo e scienziato Niccolò da Cusa (o Nicola Cusano, 1400/14011464), secondo il quale nello spirito uma- no i contraddittori (bene e male, vero e falso ecc.) e nella natura i contrari (luce e tenebre, caldo e freddo ecc.) si escludono a vicenda, mentre in Dio tutte le opposizioni coincidono. 11. amore romantico : proprio, cioè, del Romanticismo. Comprendere il PENSIERO CRITICO 1. In quali carmi Catullo spiega come deve essere una relazione d amore? Che cosa deve possedere, per funzionare? 2. Perché il critico afferma che Catullo deve cambiare «le caratteristiche ideologiche dell unione matrimoniale quale si considerava tradizionalmente a Roma (rr. 15-16)? Proposte di lettura... Interpretazioni critiche Se vuoi approfondire l importanza storico-letteraria dei carmina docta e in particolare del carme 64, e inquadrare quest ultimo nella discussione sullo sviluppo dei generi letterari a Roma, ti consigliamo Marco Fernandelli, Catullo e la rinascita dell epos. Dal carme 64 all Eneide, Olms, Hildesheim-Z richNew York 2012. Il libro di Franco Bellandi, Lepos e Pathos. Studi su Catullo, Pàtron, Bologna 2007, approfondisce tutte le questioni di rilievo relative al Liber e alla poetica catulliana. Prospettive diverse stato ripubblicato nel 2000 il romanzo storico incentrato sul rapporto tra Catullo e Lesbia di Alfredo Panzini, Il bacio di Lesbia, Boni, Bologna 2000 (= Mondadori, Milano 1937). Uno sguardo particolare sulla vita di Catullo, e di altri autori latini dalla biografia sofferta, si trova nel libro di Luca Canali, Ognuno soffre la sua ombra. Da Catullo a Giovenale, i grandi nevrotici della poesia latina, Bompiani, Milano 2003. 439

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Letteratura latina per il triennio. CAPITOLI DEMO: L’età di Cesare; La letteratura della crisi della repubblica; Cicerone.