Tua vivit imago - volume 1

Terenzio Gli Adelphoe Anche degli Adelphoe (ricorda: si pronuncia Adèlfoe) offriamo una lettura selettiva, ma tesa a dare conto della trama nel suo complesso. Oltre a essere una delle più amate commedie di Terenzio, essa si distingue soprattutto perché affronta il tema centrale del teatro terenzialatino italiano T11 italiano no, quello dei rapporti interpersonali e in particolare della questione educativa, nel modo più originale e insieme più completo, attraverso il confronto tra un figlio educato in modo severo e un altro cresciuto in base agli ideali dell humanitas. Un poeta preso di mira (Adelphoe, vv. 1-25, prologo) 267 Un padre e il suo metodo educativo (Adelphoe, vv. 26-81, atto I, scena I) italiano T12 Due padri a confronto (Adelphoe, vv. 81-154, atto I, scena II) italiano T13 Un servo astuto, ma in fondo buono Testo PLUS 269 (Adelphoe, vv. 540-591, atto IV, scena II) 272 italiano T14 L affetto di un padre (Adelphoe, vv. 683-712, atto IV, scena V) 275 latino T15 Il finale della commedia (Adelphoe, vv. 984-997, atto V, scena IX) 277 latino italiano PALESTRA DELLE COMPETENZE T16 L autocritica di Dèmea (Adelphoe, vv. 855-862, atto V, scena IV) 280 Nota ai testi La divisione in atti e in scene non si deve a Terenzio, ma è stata aggiunta in età umanistica. Se la separazione tra le diverse scene si ricava fondamentalmente dallo svolgimento dell azione, quella in cinque atti, più artificiale, si deve all influenza di un precetto formulato da Orazio nell Ars poetica (vv. 189190): «Non sia più breve di cinque atti, né più lungo, / il dramma che voglia essere rappresentato e replicato dopo la prima recita . I numeri di versi indicati per ciascun testo fanno riferimento all originale latino. 235

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Letteratura latina per il triennio. CAPITOLI DEMO: L’età di Cesare; La letteratura della crisi della repubblica; Cicerone.