3. La repubblica e le lotte tra patrizi e plebei

09 Storia biennio V1.qxp_Layout 1 12/01/24 11:53 Pagina 253 3. La repubblica e le lotte tra patrizi e plebei ROMA CONQUISTA LA PENISOLA 253 3. La repubblica e le lotte tra patrizi e plebei La divisione tra patrizi e plebei ha origini antiche. I re etruschi sembrano favorire la plebe e vengono cacciati. Secondo la tradizione, la monarchia a Roma si concluse con la cacciata dell ultimo re, Tarquinio il Superbo, nel 509 a.C. A parte il nome o l individuazione dell anno esatto, non c è dubbio che la fine della dominazione etrusca coincise con il passaggio alla repubblica. Come abbiamo visto, la popolazione di Roma non era cresciuta solo per via naturale, ma anche per l immigrazione successiva di gruppi diversi. Tutte le famiglie che si ritenevano discendenti da un antenato comune costituivano una gens. Le gentes raggruppavano le famiglie più antiche e ricche, che possedevano da lungo tempo la terra e condividevano un culto comune degli antenati. Esercitavano un grande potere: celebravano le funzioni religiose, amministravano la giustizia rispetto ai propri membri, organizzavano in modo autonomo gruppi armati e soprattutto decidevano in modo esclusivo tutte le questioni importanti in seguito a riunioni dei principali capifamiglia. Dal momento che i capi delle gentes erano i patres, l insieme delle gentes costituiva la classe dei patrizi. Il consiglio degli anziani, cioè il senato, era formato da patrizi. Il resto della popolazione era la plebe (letteralmente la parola latina plebs significa moltitudine ), cioè cittadini romani che potevano esercitare i diritti politici, ma con un potere ridotto, e godevano solo di limitati diritti civili: per esempio, erano vietati matrimoni misti con patrizi e in caso di guerra i plebei avevano diritto a una parte ridotta di bottino. I plebei insomma erano la maggioranza dei Romani, non erano necessariamente tutti poveri, ma erano in condizioni di svantaggio sociale e politico. Bottega di macellaio con il proprietario al lavoro. Questa era un attività tipica dei plebei. 509 a.C. Cacciata dell ultimo re e instaurazione della repubblica

Tempi ed eventi - volume 1
Tempi ed eventi - volume 1
Dalla preistoria a Giulio Cesare. Capitolo DEMO: 4. La polis: una terra, una cultura