Tempi ed eventi - volume 1

08 Storia biennio V1.qxp_Layout 1 12/01/24 11:36 Pagina 234 234 8. L Italia prima di Roma ROMA CONQUISTA LA PENISOLA Le principali attività dei celti sono l agricoltura, l allevamento e l artigianato, ma anche il commercio e la lavorazione dei metalli. I guerrieri celti si dedicavano alle esercitazioni per la guerra, mentre l agricoltura, l allevamento, la caccia e le attività artigianali erano lasciati agli uomini liberi che non erano guerrieri e soprattutto agli schiavi. I celti commerciavano con Greci ed Etruschi da cui importavano vino e vasellame in cambio di metalli, come rame e stagno. Eccellevano nella lavorazione dei metalli e realizzavano oggetti molto raffinati: l arte celtica combinava motivi geometrici con figure realistiche, ottenendo risultati straordinari. 2. Sintetizza il paragrafo organizzando le informazioni relative alle seguenti parole chiave: guerrieri; schiavi; commerci; uomini liberi; attività produttive; artigianato. Nel corso del VI-IV secolo a.c., i celti si espandono in tutta l Europa, scontrandosi con i popoli delle regioni che occupano. Nei secoli VI-IV a.c. i celti si espansero in tutte le direzioni: a nord-ovest si insediarono nelle Isole Britanniche (Britanni); a sud-ovest occuparono il bassopiano francese fino all Atlantico (invadendo quella che i Romani chiamavano Gallia Transalpina) e gran parte della penisola iberica (celtiberi); a sud e a sudest la Pianura Padana (Gallia cisalpina) cacciando gli Etruschi, la penisola balcanica (i Traci erano una tribù celtica), fino a fondare un regno in Asia Minore. Nella Pianura Padana in particolare si stabilirono i Senoni, gli Insubri, i cenomani e i Boi. In diversi casi i celti giunsero in regioni poco popolate e il loro arrivo non fu causa di forti conflitti, mentre nella Pianura Padana si scontrarono a ovest con i Liguri e a est con i Veneti (che ostacolavano anche l accesso alla penisola balcanica), ma soprattutto con gli Etruschi. Questi ultimi alla fine dovettero ritirarsi a sud dell Appennino e lasciare ai celti la città di Felsina (Bologna), che fu chiamata Bononia dai Boi che la conquistarono. 3. Utilizza la carta per spiegare come avvenne l espansione dei Celti in Europa tra il VI e il IV secolo a.C. VI-IV secolo a.C. I Celti si espandono in tutta Europa FAI IL PUNTO 1. Chi erano i Celti? Dov erano insediati? 2. In quale periodo e dove avvenne la loro espansione in Europa? 3. Com era organizzata la società dei Celti?

Tempi ed eventi - volume 1
Tempi ed eventi - volume 1
Dalla preistoria a Giulio Cesare. Capitolo DEMO: 4. La polis: una terra, una cultura