2. I Celti, una cultura nel cuore dell’Europa

08 Storia biennio V1.qxp_Layout 1 12/01/24 11:36 Pagina 233 ROMA CONQUISTA LA PENISOLA 2. I Celti, una cultura nel cuore dell Europa 2. I Celti, una cultura nel cuore dell Europa I celti sono un popolo di origine indoeuropea che si stabilisce nell Europa centrale intorno al 1000 a.c. Sono organizzati in tribù suddivise in clan famigliari e hanno un forte esercito. Tra le popolazioni indoeuropee che giunsero in Europa c erano i celti, che pressappoco attorno al 1000 a.c. si insediarono nell Europa centrale, tra il Reno e il Danubio, e successivamente ampliarono i propri domini fino all Atlantico, a ovest, e alla Pianura Padana, a sud. come nel caso dei Latini e degli Elleni, non si trattava di un popolo unico ma di un insieme di tribù che condivideva la stessa cultura e parlava lingue dello stesso ceppo. Le tribù celtiche furono inizialmente governate da un re, poi da magistrati eletti. Le tribù a loro volta erano suddivise in clan famigliari a struttura patriarcale, che si alleavano tra loro attraverso i matrimoni. Non era presente, però, uno Stato vero e proprio legato a un territorio. L assemblea dei nobili era costituita dai capifamiglia, dai guerrieri e dai druidi, che godevano di grande prestigio poiché erano sacerdoti, maghi e giudici. A livello inferiore vi erano i liberi non armati e gli schiavi. L esercito non era organizzato in modo efficiente, ma la cavalleria era eccellente, le armi erano di prima qualità e si impiegavano i carri da guerra, secondo l uso indoeuropeo. In caso di guerra le tribù preferivano conservare la propria autonomia e raramente si univano in federazioni. 1. Sottolinea nel testo: qual era l origine dei Celti; dove si insediarono e in quale periodo; com erano organizzati; 233 LE PAROLE Celti. Il più antico frammento greco che parla dell antico popolo li definisce Keltòi. In seguito, saranno chiamati Galàtai da cui deriva il termine Galli , usato dai Romani. da chi era composta l assemblea; quali caratteristiche aveva l esercito. Ricostruzione di un villaggio celtico in base ai ritrovamenti archeologici. Le spaziose capanne circolari avevano tetti in paglia. Il villaggio era cintato da mura. C era un unico passaggio fortificato per carri e cavalli, mentre le persone entravano e uscivano dal villaggio utilizzando scale appoggiate al recinto, facili da togliere in caso di pericolo. Nel villaggio c erano recinti per il bestiame allevato. 1000 a.C. I Celti si insediano nell Europa centrale

Tempi ed eventi - volume 1
Tempi ed eventi - volume 1
Dalla preistoria a Giulio Cesare. Capitolo DEMO: 4. La polis: una terra, una cultura