4. Atene domina l’Egeo

06 Storia biennio V1.qxp_Layout 1 12/01/24 11:31 Pagina 176 176 6. Greci e Persiani LA CIVILTà GRECA 4. Atene domina l Egeo La Grecia è divisa in due sfere d influenza: Sparta guida la Lega del Peloponneso, Atene la Lega delio-attica. Dopo la vittoria contro la Persia, la Grecia si divise in due sfere d influenza: una terrestre dominata da Sparta e l altra marittima dominata da Atene. Gli Spartiati si chiusero ancora di più nella difesa del Peloponneso. Atene, invece, divenne la dominatrice del Mar Egeo, grazie alla potente flotta da guerra che aveva allestito. Dal VI secolo a.C. in poi Sparta era stata il centro della Lega del Peloponneso che raccoglieva quasi tutte le poleis del Peloponneso, che riconoscevano la superiorità di Sparta. Atene era stata la protagonista dello scontro con i Persiani grazie alle vittorie decisive che aveva riportato, perciò ne raccolse anche i frutti principali. Nel 477 a.C. divenne il centro della Lega delio-attica, che riuniva le città della Ionia liberatesi dalla dominazione persiana e le isole dell Egeo che volevano creare un sistema di difesa permanente contro i Persiani. 1. Qual era la situazione di Sparta e di Atene dopo le guerre persiane? ILLIRIA NIA DO CE MA EP RO Corcira MAR EGEO ETOLIA Tebe EUBEA ACAIA Megara ATTICA Atene Andro Corinto Elide Tirinto ME AD E MISIA Lesbo LIDIA Chio Samo Delo Sparta SS EN TRO Lemno IA AGL TESS MAR IONIO Bisanzio Taso CALCIDICA Potidea I Cefalonia MAR NERO TRACIA IONIA Mileto CAR IA IA Citera Melo Rodi Atene e la Lega delio-attica Sparta e la Lega del Peloponneso Impero persiano Creta MAR MEDITERRANEO Atene domina la Lega delio-attica e impone la propria supremazia con la forza a chi vuole ribellarsi. Per creare un sistema di difesa permanente contro i Persiani, era necessario disporre di una flotta da guerra comune, potente ed efficiente. In proporzione alle proprie possibilità, ogni alleato avrebbe dovuto perciò mettere a disposizione un certo numero di triremi da combattimento, complete di equipaggio. 477 a.C. Nascita della Lega delio-attica

Tempi ed eventi - volume 1
Tempi ed eventi - volume 1
Dalla preistoria a Giulio Cesare. Capitolo DEMO: 4. La polis: una terra, una cultura