Fondamentali individuali – Difesa

Colpo di testa Fondamentale importante della tecnica, perché consente di colpire palloni alti diversamente impossibili da raggiungere; per vincere la paura dell impatto con la palla, è bene utilizzare in principio palloni morbidi. Il colpo di testa (Fig. 2) si esegue principalmente colpendo con la fronte e andando incontro al pallone (anticipo). Per eseguire il colpo di testa occorrono tempismo, coordinazione, equilibrio e capacità di salto. Si può far ricorso al colpo di testa anche senza saltare: in questo caso si parla di smorzata , cioè un passaggio corto effettuato con la testa, smorzando la traiettoria del pallone e deviandola verso un compagno. Per esercitarti nel colpo di testa 1 Eseguire dei palleggi utilizzando la fronte. 2 A coppie, colpire di testa una palla lanciata dal compagno. 3 Eseguire saltando incontro al pallone, indirizzandolo verso un bersaglio. 4 A coppie, eseguire il maggior numero di palleggi di testa. Animazione Attenzione a... nel colpo di testa, tenere il collo abbastanza rigido. Fig. 2 Sequenza del colpo Sport Fondamentali individuali Difesa Rimessa laterale Contrasto (tackle) Portiere (parata) Viene effettuata con le mani ed è utilizzata per riprendere il gioco quando il pallone ha oltrepassato interamente una delle linee laterali. Può essere un fondamentale sia di attacco sia di difesa, a seconda della parte di campo in cui si gioca. Il tackle consiste nel portare via la palla all attaccante e si esegue intervenendo d anticipo sui suoi movimenti oppure colpendo la palla in scivolata laterale. L azione del contrasto (Fig. 3) richiede coraggio e determinazione per fronteggiare un eventuale contatto con l avversario e con il suolo. Ultimo baluardo della difesa, il portiere deve avere caratteristiche tecnico-atletiche che lo distinguono dagli altri giocatori: elevata statura, coraggio e decisione per effettuare parate in tuffo o gettarsi nelle mischie in area. Per esercitarti nel contrasto Per esercitarti nella parata 1 1 contro 1, l attaccante cerca di dribblare e tirare, il difensore di contrastare. 1 Eseguire parate su palle alte, in salto, basse e in tuffo lanciate da un compagno. 2 2 contro 1, due attaccanti devono superare un difensore, che cerca di intervenire sul pallone. 2 Eseguire parate su tiri con angolazioni e intensità variabili. Conduzione e contrasto La conduzione presuppone tanti tocchi e un costante controllo sulla palla per poterla difendere da un avversario variando la velocità. Il contrasto è l azione per cui si sottrae il pallone all avversario attraverso diverse tecniche, tra cui la scivolata. 242 Sezione 6 Le attività sportive Fig. 3 Contrasto Per esercitarti nella conduzione e contrasto Per esercitarti nel colpo di testa e portiere 1 Quattro o più giocatori in quadrato conducono la palla da un angolo all altro 1 Su lancio di precisione basso e teso di un compagno, colpire di testa in tuffo in porta. 2 Come sopra, però il difensore cerca di impedire che l attaccante raggiunga l angolo 2 Colpire di testa da tre posizioni in porta su lancio dell insegnante

Training4Life Sprint
Training4Life Sprint
Corso di Scienze motorie e sportive. Capitoli DEMO: Io e il mio corpo; Pallavolo