Competenze e macrocompetenze motorie

Competenze e macrocompetenze motorie Le scienze motorie e sportive devono mirare a un significativo miglioramento delle conoscenze, capacità e competenze motorie dello studente, che possiamo definire nel modo seguente: comprovata capacità di usare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e metodologiche, in ambito ludico, espressivo, sportivo, del benessere e del tempo libero. LEGGI E RISPONDI Qual è il significato di competenza motoria? Le competenze motorie sono solitamente espresse in termini di responsabilità, autonomia e consapevolezza. In definitiva l alunno, al termine del percorso educativo e formativo, deve dimostrare di aver raggiunto, coerentemente con la competenza attesa e l unità di apprendimento proposta, il traguardo prefissato ed esplicitato attraverso l esecuzione di un compito unitario (ad esempio: un esercizio di coordinazione generale, la partecipazione a un torneo sportivo, un esercitazione di giocoleria ecc.). Tale compito rappresenta il momento della verifica e della valutazione. Le scienze motorie e sportive offrono all alunno molteplici situazioni che: hanno rilevanza nel mondo reale; richiedono agli studenti di identificare le proprie strategie per raggiungere l obiettivo; contengono compiti complessi che devono essere indagati, richiedendo tempo e risorse intellettuali; forniscono l occasione di collaborare; offrono l occasione agli allievi di esaminare il compito da varie prospettive, usando una varietà di risorse; permettono di riflettere e fare scelte; sono integrate con la valutazione; incoraggiano prospettive interdisciplinari; generano un prodotto finale completo; permettono più soluzioni originali. (Reeves, Herrington, Oliver, 2002) Il ruolo dell attività fisica è fondamentale per lo sviluppo di tutte le aree della persona: motoria, affettiva, sociale e cognitiva. Questo panorama delle competenze viene declinato, di volta in volta, nei cinque macroambiti delle scienze motorie e sportive in relazione alle classi e ai progetti che si vogliono realizzare. I 5 MACROAMBITI delle scienze motorie RE ATTIVIT MOTORIE ADEGUANDOSI AI SVOLGE CONTESTI E RICONOSCENDO LE VARIAZIONI FISIOLOGICHE DIVERSI I MOVIMENTI PER RISOLVERE CONTROLLARE UN COMPITO MOTORIO IN MODO ADEGUATO COMUNICARE CON I LINGUAGGI NON VERBALI ARE I GESTI TECNICI E LE STRATEGIE UTILIZZ DEI PRINCIPALI SPORT INDIVIDUALI E DI SQUADRA ALIMENTAZIONE, ASSUMERE COMPORTAMENTI RESPONSABILI AI FINI UTILIZZARE LE NORME DI PRIMO SOCCORSO E DI UNA CORRETTA DELLA SICUREZZA E DEL MANTENIMENTO DELLA SALUTE DINAMICA 1 La classe inclusiva e competente 17

Training4Life Sprint
Training4Life Sprint
Corso di Scienze motorie e sportive. Capitoli DEMO: Io e il mio corpo; Pallavolo