3.4 Le carte prepagate

404 19. La moneta e le banche ECONOMIA Esistono anche carte dotate di tecnologia contactless e card not present. Le prime consentono pagamenti fino a 50 euro (e fino a un massimo di 5 pagamenti consecutivi o al raggiungimento della soglia di 150 euro di spesa) senza dover digitare il PIN o inserire la carta nel POS, grazie all utilizzo di onde radio. Sono riconoscibili dal logo formato da tre semicerchi. Può succedere che un pagamento contactless parta in automatico? decisamente improbabile che ciò avvenga poiché il raggio di azione del contactless è ridotto. Tuttavia, siccome esistono dei dispositivi portatili POS molto piccoli non si può escludere che in luoghi affollati malintenzionati cerchino di far partire pagamenti non autorizzati usando questa tecnologia, avvicinando in maniera fraudolenta il POS al portafoglio o alla borsa. Le card not present, invece, consentono gli acquisti su Internet e in questo caso verrà richiesta sul cellulare una password usa e getta . FOCUS - I rischi delle carte di credito e di debito Le carte di credito e di debito sono strumenti molto utili, in quanto consentono a chi li possiede di effettuare pagamenti e prelievi in tutto il mondo. Presentano, però, alcuni rischi, per esempio la clonazione. La clonazione si verifica quando un soggetto copia i dati di una carta (di credito o di debito) con particolari strumenti, per poi servirsene per effettuare pagamenti e prelievi all insaputa del titolare. Non appena ci si accorge del furto o dello smarrimento della carta è consigliabile bloccarla telefonando, sia dall Italia sia dall estero, al numero (verde, gratuito) fornito dall emittente: si attivano così immediatamente le procedure di blocco che impediscono a un eventuale ladro di utilizzare la carta, proteggendo dunque il titolare da ulteriori rischi e danni economici. 3.4 Le carte prepagate Le banche, e anche Poste italiane, possono rilasciare carte prepagate che non sono collegate al conto corrente, ma su cui viene caricata una certa cifra. Le carte prepagate hanno il vantaggio di poter essere ricaricate via Internet e di poter essere richieste anche da un minorenne, purché al momento del rilascio sia accompagnato da un genitore o da un tutore. Questa tipologia di carta (per esempio Postepay) sta conoscendo una grande diffusione, perché consente di effettuare pagamenti online in tutta sicurezza. Oggi per effettuare pagamenti è possibile utilizzare anche il cellulare tramite applicazioni dedicate, avvicinandolo ad appositi punti di rilevamento dei dati dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication). SAR VERO? Non capisco perché, visto che hai già la carta di credito, per gli acquisti online hai fatto una carta prepagata.

Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
NUOVA EDIZIONE. Capitolo DEMO: La Costituzione