EDUCAZIONE FINANZIARIA - La previdenza

368 17. I soggetti economici: lo Stato EDUCAZIONE FINANZIARIA La previdenza Nel vocabolario Treccani, la parola previdenza indica la qualità di chi, presagendo le necessità future, prende per tempo le misure adatte a fronteggiarle e superarle, sia come atteggiamento abituale sia come comportamento adottato in particolari circostanze . Il settore previdenziale, gestito dallo Stato, ha lo scopo di assicurare ai lavoratori e ai cittadini i mezzi materiali di sopravvivenza e l assistenza necessaria quando vengono a trovarsi in situazioni di bisogno. Il caso più comune è quello dei lavoratori che, per motivi di età, non possono più svolgere la propria attività, ma pensiamo anche a una malattia o a un infortunio che riducono o eliminano la capacità lavorativa. Per usufruire delle prestazioni messe a disposizione dal nostro sistema previdenziale, la legge obbliga il lavoratore ad accantonare determinate somme di denaro (contributi) che gli verranno poi restituite sotto forme diverse (pensioni, assegni ecc.). Si parla anche di assicurazioni sociali obbligatorie, in quanto, a differenza delle assicurazioni private volontarie, sono forme di risparmio forzoso.

Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
NUOVA EDIZIONE. Capitolo DEMO: La Costituzione