1.3 La libertà di corrispondenza e comunicazione

112 5. Diritti e doveri del cittadino nella Costituzione DIRITTO 1.3 La libertà di corrispondenza e comunicazione Articolo 15 La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili. La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge. L art. 15 stabilisce che la libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione (lettere, e-mail, sms, WhatsApp, comunicazioni telefoniche e social media) sono inviolabili. Questo diritto può essere limitato solo per atto motivato dell autorità giudiziaria, con tutte le tutele comunque stabilite dalla legge (per esempio un giudice può autorizzare le intercettazioni telefoniche in caso di indagini giudiziarie). Il reato di violazione, sottrazione o soppressione di corrispondenza (art. 616 c.p.) si configura quando qualcuno legge la corrispondenza chiusa (violazione) oppure sottrae la corrispondenza (chiusa o aperta) non diretta a lui (sottrazione) o la distrugge o sopprime (soppressione) in tutto o in parte. Il reato è punito, se il fatto non è previsto come reato da altra disposizione di legge, con la reclusione fino a un anno o con la multa da 30 a 516. La corrispondenza tra le persone è libera e inviolabile. SAR VERO? Ehi, leggi cosa ha scritto in privato Marco a Lucia! Ora faccio una foto al messaggio e poi lo pubblico nella chat di gruppo così lo prendiamo un po in giro. 1.4 La libertà di circolazione e soggiorno Articolo 16 Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche. Ogni cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica e di rientrarvi, salvo gli obblighi di legge. Nella prima parte dell articolo viene riconosciuta la libertà di circolazione e soggiorno nel territorio nazionale a tutti i cittadini, salvo limitazioni dovute a ragioni di salute (per esempio epidemie contagiose) o sicurezza (per esempio manifestazioni o concerti che potrebbero essere vietati per ragioni di ordine pubblico). Tale libertà è stata estesa a tutti i cittadini degli Stati europei appartenenti allo spazio Schengen. Lo spazio Schengen è una zona di libera circolazione dove i controlli alle frontiere sono stati aboliti per i viaggiatori dei Paesi aderenti all area, salvo circostanze eccezionali. La libertà di circolazione è garantita dalla Costituzione e può essere limitata solo in casi eccezionali.

Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso – Per il settore turistico ed alberghiero
NUOVA EDIZIONE. Capitolo DEMO: La Costituzione