LA PROVA DEL DIECI

.... / 10

.... / 14

.... / 6

1

Inserisci gli aggettivi adatti al contesto accordandoli con i nomi a cui si riferiscono.

bello affollato metafisico ogni semplice nascosto qualche circostante stesso solo

Molto più di un passatempo. Guai a definirlo hobby. Bisogna dedicargli almeno minuto giorno. Parliamo dell’atto del leggere: forse il gesto d’amore più che possiamo concederci. Un libro è un messaggio. È un’idea. È un veicolo. Leggere ci teletrasporta in una dimensione , ci allontana dal contesto , ci aiuta ad aprire i cassetti della mente e rompe tutte le nostre difese verso il mondo.

Un libro è un fratello. Un amico. Lo portiamo negli mezzi di trasporto, in camera quando siamo con noi stessi. Ci fa compagnia e ci fa comprendere meglio noi e gli altri.

(Adattato da foxlife.it)

2

Individua nelle frasi tutti gli aggettivi e inseriscili nella tabella secondo il tipo.

1. Dovresti apparecchiare con la tovaglia fiorata; quell’altra ha diverse macchie. 2. Ho due biglietti per il prossimo concerto di Ultimo: sarà mitico. 3. In nessuna occasione ho parlato male di te, anche se questa possibilità mi è passata per la mente. 4. Quanta fretta! Dammi il tempo di salutare i miei compagni. 5. Ho saltato le ultime tre sedute di palestra e anche oggi temo di non riuscire ad andare. 6. Non essere fifone e da’ il tuo meglio.

Qualificativi

Possessivi

Dimostrativi

Indefiniti

Interrogativi / Esclamativi

Numerali

3

Indica quali degli aggettivi in grassetto sono attributivi (A) e quali predicativi (P).

1. La mia stanza mi piace molto perché è ampia. ( ) 2. Ogni volta che entro in quell’ampia stanza luminosa mi viene il buonumore. ( ) 3. Studiare gli aggettivi sembra faticosissimo, ma alla fine è interessante. ( ) 4. Spero che il compito di oggi non sia incomprensibile come quello di ieri. ( ) 5. Luca mi ha detto che scriverà una lunga lettera a Maria per spiegarle il suo strano comportamento. ( ) 6. Peccato che i fratelli Fabbri abbiano cambiato classe: erano due ragazzi simpatici. ( )

.... / 5

.... / 7

.... / 8

4

Fa’ l’analisi grammaticale degli aggettivi evidenziati in grassetto nell’esercizio 3.

ampia:

faticosissimo:

incomprensibile:

lunga:

simpatici:

5

Inserisci nelle frasi l’aggettivo qualificativo adatto scegliendolo fra quelli della lista seguente:

buono, plurale, maschile, grado superlativo relativo;

vicino, plurale, femminile, grado positivo;

fioco, singolare, femminile, grado comparativo;

lungo, maschile, singolare, grado superlativo assoluto;

pieno, singolare, femminile, grado superlativo assoluto;

puntuale, maschile, plurale, grado positivo;

caldo, singolare, maschile, grado positivo.

1.Andrea e Maria sono amici che uno possa desiderare.

2.Portati un maglione stasera.

3.Non mi aspettate per la cena: l’allenamento sarà .

4.Non mi importa come farete, ma dovete assolutamente arrivare .

5.La luce di questa lampada è di quella del lampadario, ma tu ti ostini a tenerla accesa.

6.Ho mangiato troppo e ora mi sento .

7.Non sapevo che fossimo di casa; magari possiamo fare i compiti insieme qualche volta.

6

Inserisci l’aggettivo nella posizione che secondo te è la migliore, prima o dopo il nome.

1.Va’ alla lavagna e segna le risposte (giuste) e le risposte (sbagliate).

2.Ho una cugina (francese) con cui faccio ogni tanto delle chiacchierate (lunghe).

3.La moto (nera) che è passata sfrecciando era quella di fratello (mio).

4.Non sempre i film con le recensioni (più favorevoli) hanno successo al botteghino.

5.La mia è una previsione (certa): domani il professore mi interroga.

punteggio TOTALE

.... / 50

<

Parola di TRECCANI! - volume A
Parola di TRECCANI! - volume A
Grammatica per la scuola secondaria di primo grado. Capitolo DEMO: Il verbo