6. LA CREATIVITÀ

Studia in 11 lingue su myDbook.it

Paul Klee, Castello e Sole, 1929, olio su tela, Collezione privata.

Con una produzione di oltre diecimila opere, Paul Klee è considerato uno degli artisti più prolifici e significativi del XX secolo. La forza creativa delle sue opere risiede nella rappresentazione non tradizionale della realtà. Sulle tele, infatti, l’artista riproduce ciò che esiste attraverso forme e colori non aderenti al reale.

Lezione MULTIMEDIALE

Il pensiero

Che cosa significa essere creativi? Si tratta di una caratteristica innata oppure di un’attività superflua? Essere creativi significa essere intelligenti? Quali criteri bisogna soddisfare per poter essere considerati creativi?

La creatività non è un’attività esclusiva del mondo dell’arte, anzi, è possibile rintracciarla nella nostra quotidianità e nelle nostre modalità di comunicazione.

Essa, inoltre, può rivelarsi un utile strumento per poter affrontare alcune situazioni problematiche.

In questa unità studierai alcune delle più importanti teorie sul pensiero creativo, in modo da comprendere come la creatività possa essere definita un’attività proficua per poter cogliere alcuni aspetti che altrimenti rimarrebbero nascosti da schemi razionali e predefiniti.

Infine, scoprirai alcune tecniche utili a sviluppare e allenare il pensiero creativo, per poter osservare e affrontare determinati problemi da diverse angolazioni e punti di vista.

<

Nelle Scienze umane - volume 1
Nelle Scienze umane - volume 1
Psicologia - Pedagogia. Capitoli DEMO: Diventare studente; L’educazione greca più antica