L’ONU e gli organismi internazionali

L ONU e gli organismi internazionali 13 La sede dell ONU a New York, chiamata Palazzo di vetro . Alla fine della Seconda Guerra Mondiale il mondo era sconvolto dalle immense devastazioni e dal grandissimo numero di vittime causate dal conflitto. E un nuovo periodo di dure contrapposizioni era già alle porte, con l inizio della Guerra Fredda (Geo Storia, p. 63) e la corsa agli armamenti da parte delle due nuove superpotenze, Stati Uniti e Unione Sovietica. Per evitare che potesse ripetersi un conflitto come quello appena concluso, nell ottobre del 1945 gli Stati del mondo diedero vita all Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU, detta anche UN, sigla per United Nations) 13 . L ONU è la più grande organizzazione intergovernativa: attualmente ne fanno parte 193 Stati con il ruolo di membri effettivi più 2 Stati osservatori (Città del Vaticano e Stato di Palestina). Le due sedi principali si trovano a New York, negli Stati Uniti, e a Ginevra, in Svizzera. Tra gli obiettivi dell ONU figurano la promozione della pace nel mondo e la risoluzione delle controversie tra i Paesi con mezzi pacifici, attraverso l applicazione del diritto internazionale, cioè l insieme di leggi e trattati che regolano i rapporti tra gli Stati. 60 POPOLI DELLA TERRA STUDIO CON METODO Leggo il testo e sottolineo con colori diversi le seguenti informazioni sull ONU. Per quale motivo è stata istituita l ONU. Quali obiettivi ha. Quanti Stati ne fanno parte. Uso poi il testo sottolineato per ripetere. Studia in inglese (CLIL) diritto internazionale international law

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo