GEOOGGI - I rifugiati

GEOOGGI I RIFUGIATI Guerre e persecuzioni politiche e religiose sono tra i principali motivi che costringono milioni di persone nel mondo ad abbandonare il loro Paese d origine. Questi migranti sono chiamati rifugiati e godono, almeno in teoria, di speciali protezioni in base al diritto internazionale: possono ottenere il diritto di asilo e i Paesi stranieri sono tenuti ad accoglierli. La Convenzione di Ginevra del 1951 il trattato internazionale che stabilisce i diritti dei rifugiati e gli obblighi dei Paesi che li accolgono definisce rifugiato una persona che, per il fondato timore di poter essere perseguitato a causa della propria razza, religione, nazionalità, appartenenza a un particolare gruppo sociale, o opinione politica, si trova al di fuori del proprio Paese d origine e non può, oppure, a causa di tale timore, non vuole rientrarvi . SITUAZIONE ATTUALE Secondo l Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHRC), l agenzia dell ONU fondata nel 1950 per fornire assistenza e sensibilizzare l opinione pubblica, i rifugiati sono oltre 29 milioni. A questi si devono aggiungere 62 milioni di sfollati interni, cioè persone che, pur non essendo espatriate, sono state costrette a spostarsi in altre regioni del proprio Paese. Un gran numero di rifugiati proviene dalla Siria (circa 6 milioni), dall Afghanistan (circa 5 milioni), dall Africa Centrale (oltre 2,5 milioni solo dal Sud Sudan) e dal Corno d Africa. Le persone in fuga da queste regioni del mondo cercano di raggiungere in primo luogo l Europa, affrontando pericolosi viaggi via terra o via mare, in balia dei trafficanti di esseri umani. Inoltre dallo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina, nel 2022, oltre 6 milioni di cittadini ucraini sono stati costretti a rifugiarsi nei Paesi vicini, come la Polonia, che da sola ne ospita oltre 1,6 milioni, e la Romania (circa 500.000). Altri Paesi europei si sono impegnati ad accogliere i rifugiati (la Germania ne ospita quasi un milione) e per far fronte a questa situazione l Unione Europea ha avviato la Direttiva di Protezione Temporanea, che agevola il passaggio degli ucraini da un Paese all altro, in modo da facilitarne la distribuzione. POPOLI DELLA TERRA 53

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo