Eden - volume 3

storia La decolonizzazione Con il termine decolonizzazione si intende il lungo processo, che ha avuto luogo nel secondo dopoguerra, durante il quale i territori che erano stati colonizzati nei secoli precedenti hanno ottenuto l indipendenza dalle potenze coloniali. Nel caso dell Impero britannico, il Regno Unito ha rinunciato pacificamente a molti dei suoi possedimenti, perché non aveva più le risorse economiche e militari per controllarli. In India, la più importante colonia inglese, il movimento per l indipendenza è stato guidato da Gandhi, un capo spirituale che lottava per la libertà sulla base del principio della non violenza. Il Paese ha ottenuto l indipendenza nel 1947. Un altra grande potenza coloniale, la Francia, si è invece opposta alle richieste di indi- pendenza delle sue colonie. Di conseguenza sono scoppiate diverse guerre: tra le principali, la guerra dell Indocina (1946) e quella di Algeria (1954). Dopo aver ottenuto l indipendenza, molti nuovi Stati soprattutto africani non sono riusciti a dare vita a Governi democratici capaci di promuovere una serena convivenza tra etnie e religioni differenti. Al contrario in molti di essi (per esempio in Siria e nella Repubblica del Congo) si sono instaurati regimi autoritari e Governi instabili, che non hanno favorito l economia e lo sviluppo industriale. Realizza un piccolo schema che ricostruisca i contenuti principali del paragrafo attraverso parole-chiave e riferimenti temporali, poi utilizzalo per esporre oralmente l argomento. arte e immagine Il Realismo A partire dalla seconda metà dell Ottocento, in Francia nasce una nuova corrente artistica che approfondisce temi sociali, il Realismo, i cui principali esponenti sono Gustave Courbet (1819-1877) e Jean-Fran ois Millet (1814-1875). Questi artisti muovono una critica al siste- ma industriale, che sfrutta le classi sociali più svantaggiate. I soggetti dei dipinti realisti sono umili lavoratori, contadini e operai: l opera di Courbet intitolata Gli spaccapietre (andata distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale) può essere considerata un manifesto del movimento. Osserva il dipinto e rispondi alle domande. Chi sono i soggetti raffigurati? Come appaiono le loro mani e le loro vesti? Quale pensi che sia il messaggio dell opera di Courbet? Gustave Courbet, Gli spaccapietre, 1849, olio su tela, 160x295 cm. Dresda, Gem ldegalerie. 351

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo