Messico

Video LEZIONE MESSICO I DATI superficie: 1.960.646 km abitanti: 126.705.138 densità: 64,7 ab./km ordinamento politico: repubblica federale presidenziale Uno scorcio di Guanajuato, capitale dell omonimo Stato messicano. capitale: Città del Messico lingua: spagnolo, idiomi amerindi moneta: peso messicano PIL pro capite: 20.676 $ (Italia = 46.161 $) ISU: 0,758 (86° posto) Il Messico confina a nord con gli Stati Uniti, a sud con il Belize e il Guatemala; si affaccia a est sul Golfo del Messico e a ovest sull Oceano Pacifico. IL TERRITORIO E IL CLIMA L altopiano messicano e i fiumi Il territorio messicano è dominato da un vasto altopiano che si eleva sopra i 1000 m di altitudine. Nella regione meridionale si innalzano cime vulcaniche che superano i 5000 m di altitudine. A nord-ovest la penisola della Bassa California disegna il golfo omonimo, a sud-est la penisola dello Yucat n separa Golfo del Messico e Mar Caribico. I due principali fiumi messicani sfociano nel Golfo del Messico e sono condivisi con un altro Paese: il Rio Grande (3034 km) nasce negli Stati Uniti; l Usumacinta (1123 km) scorre in parte in Messico e in parte in Guatemala. speranza di vita: 70,2 indice di libertà globale (0-100): 60 indice di disuguaglianza di genere: 0,309 (75° posto) emissioni di CO2 pro capite: 2,8 t energia da fonti rinnovabili: 26,53% LA POPOLAZIONE A differenza di quanto è accaduto in altri Paesi americani, in Messico non si è verificata una forte immigrazione europea. Ne consegue che i discendenti delle popolazioni originarie costituiscono tuttora una buona percentuale della popolazione. Ordinamento dello Stato: repubblica federale presidenziale Il Messico, che ottenne l indipendenza dalla Spagna nel 1821, oggi è una repubblica federale di 31 Stati, più il distretto della capitale Città del Messico. Il Presidente viene eletto a suffragio universale e resta in carica sei anni. CITT DEL MESSICO Il clima è condizionato dall altitudine Le condizioni climatiche sono fortemente legate all altitudine del territorio. Al di sotto dei 700/800 m si trovano le tierras calientes (terre calde), dove le temperature sono sempre elevate. Fino ai 2000 m arrivano le tierras templadas (terre temperate). Tra i 2000 e i 3000 m si innalzano le tierras frias (terre fredde). Infine sopra i 3000 m, ci sono le tierras heladas (terre gelate). 280 AMERICA DAL 1987 IL CENTRO STORICO PATRIMONIO DELL UMANIT DELL UNESCO

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo