Eden - volume 3

ASIA STUDIO CON METODO MEDIO ORIENTE Le maggiori catene del Medio Oriente sono i Monti Elburz e Zagros; i fiumi principali il Tigri e l Eufrate. Il clima è arido sugli altopiani, torrido nei deserti della Siria e della Penisola Arabica, temperato sulle coste. La regione è abitata in prevalenza da arabi, persiani e turchi. Israele e Libano sono gli Stati più densamente popolati; le maggiori città sono Tehran, Baghdad e Riyad. L Islam è la fede più diffusa. Il territorio non si presta all agricoltura, ma all allevamento ovino. Il Medio Oriente è il maggior produttore ed esportatore di petrolio al mondo e lo sviluppo industriale è strettamente legato all attività estrattiva e di raffinazione. PETRA, IN GIORDANIA BAGHDAD ASIA CENTRALE Le catene del Pamir Pamir, dell Alaj Alaj, del Tian Shan e dell Hindukush Hindukush contano cime di oltre 5000 m. Nel resto dell Asia Centrale si estendono vaste steppe e deserti sassosi. Il clima prevalente è continentale secco o continentale arido. arido Sono presenti anche fiumi molto lunghi come l Ural Ural. La densità di popolazione è media o bassa, minima in Kazakistan. Nella regione si praticano l Islam Islam sunnita e il Cristianesimo ortodosso ortodosso. L agricoltura è poco sviluppata, ma sufficiente al fabbisogno; l allevamento è molto praticato; la principale risorsa sono le fonti energetiche (petrolio e gas). RAGAZZINI AFGHANI 190 AMERICA YURTE NELLA STEPPA DELL UZBEKISTAN

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo