Eden - volume 3

Corea, Giappone e Taiwan LA STORIA Oltre al territorio continentale, la regione presenta varie penisole e isole. La penisola maggiore è quella coreana, suddivisa fra i due Stati della Corea del Nord e della Corea del Sud. Il maggior gruppo di isole è l arcipelago del Giappone, mentre su un isola poco più grande della nostra Sicilia, in passato nota con il nome di Formosa, si trova Taiwan. III SEC. A.C. LA POPOLAZIONE Diffusione dello Shintoismo in Giappone e unificazione del Paese. L Estremo Oriente ospita oltre un miliardo e mezzo di persone, pari a circa un quinto del genere umano; è quindi un altra delle regioni più popolose della Terra. Fra i Paesi che ne fanno parte, la Cina, da poco superata dall India, è il secondo Stato più popoloso al mondo, mentre il Giappone è il decimo per numero di abitanti. Per quanto riguarda la densità di popolazione, Corea del Sud e Taiwan hanno dati elevatissimi, intorno ai 500-600 ab./km2, e molto elevata è anche la densità del Giappone, intorno ai 331 ab./km2. All estremo opposto si colloca la Mongolia dove, su un territorio cinque volte più esteso di quello italiano, vivono soltanto poco più di 2,5 milioni di persone, con una densità che raggiunge a stento i 2 ab./km2 . L incremento demografico e il controllo delle nascite Fino a pochi decenni fa, in quasi tutti gli Stati della regione la popolazione cresceva a un ritmo sostenuto. Oggi il tasso d incremento naturale si è ridotto notevolmente per effetto di provvedimenti mirati a limitare il numero delle nascite (Geo Oggi, p. 45). La regione delle conurbazioni Nell Estremo Oriente si trovano alcune delle più grandi città del mondo, che spesso si sono unite ad altri centri urbani e formano popolosissime conurbazioni. Le capitali della Cina, del Giappone e della Corea del Sud, rispettivamente Pechino, Tokyo e Seoul, superano i 10 milioni di abitanti, che raddoppiano o triplicano considerando anche l area metropolitana. In Cina e in Giappone ci sono molte altre città che superano il milione di abitanti, prima fra tutte la cinese Shanghai, che è persino più popolosa della capitale. Unificazione della Cina: nasce l Impero cinese. Costruzione della Grande Muraglia. VI SEC. D.C. XIII SEC. Espansione dei Mongoli in Cina e in Corea. 1840 Inizio della penetrazione coloniale inglese in Cina. 1912-1936 Fine dell Impero cinese. La nuova repubblica è dilaniata dalla guerra tra nazionalisti e comunisti. 1936-1937 Alleanza tra comunisti e nazionalisti cinesi contro l espansionismo giapponese. 1945 Le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki costringono alla resa il Giappone mettendo fine alla Seconda Guerra Mondiale. 1949-1953 Proclamazione della Repubblica Popolare Cinese e fuga a Taiwan dei nazionalisti. 1989-2008 La Cina normalizza i rapporti con la Russia e con gli Stati Uniti, e reprime le spinte democratiche all interno. Progressiva apertura del Paese all economia capitalista e al mondo, simboleggiata dalle Olimpiadi di Pechino (2008). 2011 La Grande Muraglia Cinese, lunga oltre 8000 km. Un terremoto e uno tsunami devastano la costa del Giappone affacciata sull Oceano Pacifico. Il sisma colpisce la centrale atomica di Fukushima, dove si verifica un grave incidente nucleare. 2012 Kim Jong-un succede al padre Kim Jong-il nel ruolo di dittatore della Corea del Nord e inizia una campagna di intimidazione contro gli Stati vicini. 2020-OGGI Aumenta la tensione tra Cina e Taiwan, accompagnata da attività militare. ESTREMO ORIENTE 167

Eden - volume 3
Eden - volume 3
Il mondo