MONTAGNA – COLLINA

Verso le competenze

Organizzo le informazioni

Indico se le seguenti affermazioni sono vere (V) o false (F). Poi correggo sul quaderno quelle false.

a. Una montagna è un rilievo che supera i 600 metri. 

V     F


b. Una collina è un rilievo compreso tra il livello del mare e i 600 metri.

V     F


c. Alcune catene montuose continuano a innalzarsi ancora oggi.

V     F


d. Nel corso del tempo alcune montagne possono trasformarsi in colline.

V     F


e. L’Europa ha un’altitudine media modesta.

V     F


f. I Carpazi sono il sistema montuoso più alto d’Europa.

V     F


g. Il territorio italiano è prevalentemente pianeggiante.

V     F

Indico il completamento corretto.

a. Il paesaggio collinare è in genere caratterizzato da:

☐ campi di orzo, segale e grano saraceno

☐ vigneti e uliveti

☐ pinete e pascoli

☐ roccia


b. In montagna la presenza umana si concentra:

☐ sui versanti in ombra

☐ nei fondovalle

☐ oltre i 3000 metri

☐ nei boschi


c. Oggi le comunità montane:

☐ si stanno spopolando più velocemente che in passato

☐ possono contare solo su caccia e raccolta del legname

☐ sono scomparse

☐ possono contare su vie di comunicazione e sullo sfruttamento del turismo

3 STUDIO COOPERATIVO

Lavoriamo a coppie, ci dividiamo il compito di raccogliere le informazioni relative ai due grandi sistemi montuosi del nostro Paese: le Alpi e gli Appennini.

a. Costruiamo una tabella che ne riassuma le caratteristiche: quando si sono formati, orientamento, aspetto, principali suddivisioni, cime più elevate.

b. Confrontiamo, in particolare, i dati relativi a origine, aspetto, cime più elevate: che cosa si nota?

c. Cerchiamo e sottolineiamo nel testo il motivo che spiega le differenze tra le due catene.

Uso i termini specifici

Scrivo per ciascuna definizione il termine a cui si riferisce.

a. Successione lunga e continua di cime allineate 

...............................................................

b. Successione di catene montuose tra loro parallele 

...............................................................

c. Processo di formazione delle montagne 

...............................................................

d. Lento sgretolarsi della roccia causato dall’azione dei corsi d’acqua, dei ghiacciai e degli agenti atmosferici 

...............................................................

e. Lento accumularsi dei detriti trasportati dai ghiacciai, dai fiumi o dal vento 

...............................................................

f. Materiale roccioso fuso che si trova sotto la crosta terrestre 

...............................................................

g. Quota oltre la quale la neve non si scioglie mai del tutto 

...............................................................

Trovo le relazioni

Collego gli elementi geografici della prima colonna al processo naturale che li ha creati, scrivendo nel quadratino il numero corrispondente.


a. montagne



b. valle a U


c. valle a V

1. risalita del magma
d. vulcano

2. erosione
e. colline tettoniche

3. sedimentazione
f. colline strutturali

4. corrugamenti della crosta terrestre
g. colline moreniche


h. colline vulcaniche


Quali caratteristiche relative al loro aspetto e alla loro disposizione mi permettono di riconoscere le colline tettoniche e quelle vulcaniche? Come posso spiegarlo?


CLIL

Complete the sentences with the correct term.

a. A valley formed by ...................................... is usually V-shaped.

b. A valley formed by ...................................... is usually U-shaped.


Scrivo quale relazione esiste tra le coppie di elementi che seguono.

a. Erosione aspetto dei rilievi: 

................................................................................................................................

b. Glaciazione colline moreniche: 

................................................................................................................................

Riconosco

Completo le didascalie e le collego alle immagini a cui si riferiscono.

a. I rilievi dell’Europa Settentrionale si sono formati durante l’orogenesi più ................................... : per questo appaiono in gran parte arrotondati e appiattiti dall’ ................................... .

b. Nell’Europa ................................... , oltre alle catene montuose innalzate dalla seconda fase dell’orogenesi europea, si estende un’ampia fascia ................................... di origine strutturale.

c. Le catene montuose nate dall’orogenesi più recente si trovano nell’Europa ................................... : essendo più giovani, sono più ................................... , perché meno modellate dall’erosione.

Lavoro con le carte

Scrivo nei quadratini il numero che sulla carta indica i gruppi montuosi o collinari elencati.


MONTAGNE 

☐ Alpi

☐ Appennini

☐ Carpazi

☐ Pirenei

☐ Balcani


COLLINE

☐ Ardenne

☐ Massiccio Renano

☐ Rialto Centrale

☐ Langhe

☐ Murge


Scrivo nei quadratini sulla carta il numero che indica i gruppi montuosi o collinari elencati.

11 Sierra Nevada

12 Urali

13 Alpi Dinariche

14 Alpi Scandinave

15 Gennargentu

Eden. Il nuovo Geo2030 - volume 1
Eden. Il nuovo Geo2030 - volume 1
L’Italia e l’Europa. Capitoli DEMO: Montagna e collina; Clima