2. Il trauma e il pensiero

Unità 13 Lo psicologo delle emergenze cerca di dare immediato sostegno emozionale alle vittime, con l obiettivo di: aiutarle a non sviluppare disturbi a lungo termine; prevenire l insorgere di un disturbo post traumatico da stress. La psicologia delle emergenze si occupa anche di previsione e prevenzione dei rischi e di programmazione e gestione dei soccorsi. Una tipologia di aiuto specifico è la postvention. Si tratta di interventi di sostegno psicologico che vengono effettuati all interno delle scuole in seguito al suicidio di un membro della comunità scolastica. PER LO STUDIO Spiega oralmente di che cosa si occupa la psicologia delle emergenze. L intervento di postvention si prefigge l obiettivo di: aiutare le vittime del suicidio di una persona a loro vicina a superare il difficile momento; facilitare l elaborazione del lutto; cercare di prevenire la possibilità che l evento si ripeta. 2. IL TRAUMA E IL PENSIERO Kahneman e i due sistemi di pensiero Secondo lo psicologo israeliano Daniel Kahneman (n. 1934) l essere umano possiede due sistemi di ragionamento: un sistema 1 di pensieri intuitivi, veloci e inconsapevoli; un sistema 2 di pensieri razionali, lenti e consapevoli. Noi siamo portati a utilizzare maggiormente il sistema 1, perché ci permette di arrivare a delle soluzioni in breve tempo e senza troppo dispendio di energia. Le scelte fatte, però, spesso si rivelano sbagliate, perché guidate da una razionalità imperfetta, che cerca delle euristiche: strategie mentali che portano a conclusioni veloci con il minimo sforzo cognitivo. euristiche, cioè delle scorciatoie, per semplificare i problemi complessi che si trova a fronteggiare. Il sistema 2, essendo più lento e consapevole, richiede maggiore dispendio di energie e nella nostra economia di risorse viene messo da parte. Questo succede soprattutto quando dobbiamo prendere una decisione in stati di emergenza, paura e rischio: le emozioni 70

I Saperi Fondamentali di Psicologia e Pedagogia
I Saperi Fondamentali di Psicologia e Pedagogia
Primo biennio del Liceo delle Scienze umane