Obiettivo alimentazione

Acido ascorbico e vitamina E sono spesso usati nell industria alimentare come additivi, allo scopo di ritardare l ossidazione degli alimenti. Nelle etichette degli alimenti non sono però presenti con il loro nome chimico, ma sotto forma di un codice alfanumerico. Vediamo alcuni esempi. In soft drink, confetture, latte condensato e insaccati vengono usati: l acido ascorbico (codice E300); il sodio ascorbato (codice E301); il calcio ascorbato (codice E302). In salsicce e insaccati viene usato: il palmitato di ascorbile (codice E304); Negli oli vegetali viene usato: il tocoferolo (codice E306-E309). FISSA I CONCETTI Le vitamine Vitamina Fonti alimentari Funzioni Carenza Approfondisci VIDEO VITAMINE IDROSOLUBILI B1 - tiamina cereali integrali, legumi, carne, lievito di birra funzionamento del tessuto nervoso beri-beri B2 - riboflavina cereali integrali, fegato, carne, lievito di birra, latte e uova stato di salute di pelle e mucose alterazione di pelle, mucose e apparato digerente B3 o PP niacina alimenti di origine animale metabolismo di glucidi, proteine e lipidi pellagra B5 - acido pantotenico alimenti di origine animale e vegetale costituente del CoA si manifesta raramente B6 - piridossina carne, pesce e legumi metabolismo di glucidi, proteine e lipidi si manifesta raramente B8 o H - biotina svariati alimenti di origine animale e vegetale metabolismo di glucidi e lipidi si manifesta raramente B9 - acido folico verdure a foglia verde, legumi, frattaglie, uova accrescimento embrionale malformazioni congenite (spina bifida) B12 cobalamina alimenti di origine animale metabolismo di lipidi, proteine e acidi nucleici anemia perniciosa C - acido L ascorbico frutta e verdura interviene nelle reazioni metaboliche, azione antiossidante e immunostimolante scorbuto Dove si trovano le vitamine? VITAMINE LIPOSOLUBILI A - retinolo alimenti di origine animale e vegetale, in particolare di colore arancione-rosso (carotenoidi) risposta immunitaria, integrità dei tessuti, differenziazione cellulare e protezione della vista problemi alla vista fino alla cecità D - calciferolo latte e derivati, pesce, uova, olio di fegato di pesce. Necessaria esposizione a raggi UV favorisce la mineralizzazione delle ossa rachitismo e osteomalacia E- tocoferolo oli vegetali antiossidante difetti dello sviluppo e del metabolismo K - fillochinone coagulazione del sangue emorragie alimenti di origine vegetale, sintetizzata dai microrganismi intestinali MI PREPARO ALL ORALE Quali sono le principali vitamine idrosolubili? Quali sono le principali vitamine liposolubili? CAPITOLO 5 Acqua, micronutrienti e molecole bioattive 331

Obiettivo alimentazione
Obiettivo alimentazione
Per il secondo biennio