5 - Acqua, micronutrienti e molecole bioattive

CAPITOLO 5 INCLUSIONE INTEGRATA Studia con i Saperi fondamentali in versione digitale accessibile Acqua, micronutrienti e molecole bioattive gtvp.it/u6c5 QUADERNO OPERATIVO A COLPO D OCCHIO PAGINA 82 ACQUA, MICRONUTRIENTI E MOLECOLE BIOATTIVE ACQUA MICRONUTRIENTI vitamine funzioni: solvente trasporto termoregolatrice ruolo nei processi metabolici e digestivi classificazione: liposolubili (A, D, E, K), idrosolubili (vitamine del gruppo B, C) hanno funzione regolatrice (coenzimi) FATTORI ANTINUTRIZIONALI MOLECOLE BIOATTIVE sali minerali classificazione: macroelementi (calcio, fosforo, magnesio ecc.), microelementi (ferro, iodio ecc.) funzioni: plastica, regolatrice (coenzimi) classificazione: polifenoli, carotenoidi, composti solforati funzione: antiossidante, antinfiammatoria, antitumorale, antimicrobica riducono l utilizzo dei nutrienti possono avere effetti tossici 0 AGENDA 203 Gli integratori alimentari Verso il compito di realtà Il Ministero della salute definisce gli integratori alimentari come «prodotti alimentari destinati a integrare la dieta . Si tratta di sostanze riconosciute come sicure, indicate in etichetta, per le quali sono stati condotti studi atti a stabilirne il «livello massimo tollerabile di assunzione . In commercio esistono differenti tipi di integratori, spesso sotto forma di capsule, polveri o bevande, che possono essere classificati in: integratori di vitamine e sali minerali; integratori contenenti altri nutrienti e sostanze bioattive (amminoacidi, antiossidanti ecc.); preparati a base di vegetali, con effetti vari; integratori di sostanze probiotiche e prebiotiche. Sul mercato è disponibile una grande quantità di integratori, che mirano a compensare la carenza di sostanze assunte attraverso la dieta. In linea con l obiettivo 3 dell Agenda 2030 dell ONU (salute e benessere), bisogna però prestare attenzione al loro scopo e alla loro composizione. Un eccesso delle sostanze contenute negli integratori (anche di vitamine e sali minerali) può provocare effetti indesiderati. Una dieta varia ed equilibrata non necessita dell impiego di integratori poiché assicura il corretto apporto di tutti i nutrienti. Le vitamine e i minerali con le relative fonti attualmente impiegabili come ingredienti in integratori alimentari e alimenti sono elencati nel Reg. (CE) 1170/2009. 322 UDA 6 Principi nutritivi e digestione LAVORO IN TEAM Dividete la classe in quattro gruppi, e ciascun gruppo scelga una delle tipologie di integratori elencate a lato. Svolgete una ricerca online sulla tipologia scelta, scegliendo due prodotti disponibili sul mercato, concentrandovi sulla loro composizione, l aderenza alla normativa di riferimento, gli effetti desiderati e gli effetti indesiderati. Realizzate quindi due schede riassuntive e illustratele alla classe.

Obiettivo alimentazione
Obiettivo alimentazione
Per il secondo biennio