Professione chef

4 Professione chef LE PAROLE Etica professionale Insieme di regole, valori e comportamenti che caratterizzano una determinata professione. DEVI SAPERE CHE La riuscita di un buon piatto non è merito del singolo cuoco, ma di tutte le persone che lavorano in cucina. ORIENTAMENTO Chi desidera fare il cuoco di professione, prima di imparare a cucinare deve fare propria l etica professionale tipica di questo lavoro. Questo signi ca conoscere qual è il comportamento corretto da tenere, e con quale scrupolosità è necessario svolgere i propri compiti, rispettando colleghi e superiori ma anche la clientela e l azienda per cui si lavora. In poche parole, in cucina tutti devono saper lavorare insieme, collaborando e rispettando i ruoli di ciascuno, con l obiettivo unico di soddisfare, nel modo migliore, i bisogni dei clienti. Fare il cuoco è, in primo luogo, un lavoro di squadra, dove tutti devono dare il proprio contributo, anche se con mansioni e responsabilità diverse. L obiettivo è sempre o rire il meglio al cliente. Il savoir-faire Se volete essere dei buoni cuochi, dovete: sapere: in questa professione imparare gli aspetti pratici non basta; dovete avere solide basi di cultura generale (di tutte le materie teoriche), una buona conoscenza delle lingue straniere e, in particolare, della microlingua (la terminologia tecnica in lingua); saper fare: dovete acquisire una buona manualità e un approfondita conoscenza di tutte le tecniche di base, adattandovi alle varie situazioni lavorative che spesso possono presentare difficoltà. Dovete avere passione per il vostro lavoro e avere una costante voglia di s de professionali, ricordando che non ci si deve mai considerare arrivati : c è sempre qualche cosa da imparare o da inventare; saper essere: dovete essere coscienti delle vostre capacità e dei vostri limiti, saper entrare in relazione con i colleghi (superiori e subalterni) e comprendere che cucina signi ca anche emozioni: emozioni che devono giungere al cliente e coinvolgerlo. Ricordate sempre che il rispetto verso il cliente si concretizza sempre, ovunque e comunque, in un piatto ben lavorato. FOCUS I requisiti dell aspirante cuoco Chi aspira a diventare cuoco deve avere: cura dell igiene del corpo, dell abbigliamento e dell ambiente di lavoro; senso dell organizzazione e dell ordine; senso estetico e ottime capacità manuali; capacità di adattamento e di apprendimento; interesse per un aggiornamento costante da effettuare per mezzo di tirocini, riviste di settore ecc.; conoscenze di base di informatica per usare specifici software per la gestione della cucina; disponibilità a viaggiare; padronanza di almeno due lingue straniere; conoscenze nutrizionali e merceologiche degli alimenti; capacità di lavorare in team. 26 UDA 1 LA CUCINA E IL PERSONALE

Qualità in Cucina
Qualità in Cucina
Per il primo biennio. DEMO: UDA 5 - Gli alimenti di base