Qualità in Cucina

Valido a livello comunitario, il marchio di SPECIALIT TRADIZIONALE GARANTITA o STG non ha legami con il territorio d origine dei prodotti o delle materie prime da cui sono ricavati. La speci cità dei prodotti STG riguarda la produzione che va eseguita secondo il metodo tradizionale di un determinato territorio e che distingue il prodotto da altri dello stesso tipo. Inoltre, per ricevere la certi cazione STG la storia del prodotto deve essere di almeno 25 anni. Le quattro STG italiane sono la mozzarella, la pizza napoletana, i vincisgrassi alla maceratese e l amatriciana tradizionale. I AN TI AGROA OT L D O ALI ITA LI ION IZ I PRODOTTI AGROALIMENTARI TRADIZIONALI o ARI TR ENT AD M PAT sono il biglietto da I visita dell agricoltura e della produzione alimentare italiana di qualità. Che la produzione è tradizionale va dimostrato, per avere la certi cazione, dal fatto che i prodotti sono ottenuti con metodi di lavorazione (ma anche di conservazione, cottura, stagionatura ecc.) consolidati da almeno 25 anni. Tutti i PAT sono di carattere regionale e vengono elencati in un documento del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Spesso il consumatore non li riconosce, dato che non hanno un logo speci co e sono più di 6000. PR Le DENOMINAZIONI COMUNALI DI ORIGINE o DE.C.O. non sono veri e propri marchi, ma delibere comunali che legano un prodotto o un evento storico-culturale a un dato territorio. Sono riconosciute solo dai consumatori più attenti. 100 UDA 4 ALIMENTI, COTTURA E CONSERVAZIONE Per ottenere il marchio BIOLOGICO, la produzione di un alimento deve seguire un rigido protocollo che garantisca che: non si usano OGM, cioè organismi geneticamente modi cati; si rispetta la terra con i suoi cicli naturali; si seguono pratiche di coltivazione meccaniche o biologiche, cioè non chimiche. Un prodotto alimentare è de nito biologico se almeno il 95% degli ingredienti proviene da agricoltura biologica, e se contiene una percentuale accidentale di OGM inferiore allo 0,9%. Per un prodotto agricolo, la certi cazione viene data solo dopo un periodo di conversione (da produzione tradizionale a produzione biologica) di lunghezza variabile secondo il tipo di prodotto, e le coltivazioni sono ispezionate periodicamente da speci ci organismi di controllo. La certi cazione di PRESIDIO SLOW FOOD è nata per catalogare e salvaguardare razze animali, specie vegetali e prodotti alimentari in via di estinzione, ed è stata attribuita a circa 600 prodotti di ogni Paese del mondo. I Presìdi Slow Food promuovono la valorizzazione del territorio, della sua cultura e della sua produzione, facendo conoscere ovunque le sue eccellenze alimentari. FISSA I CONCETTI 1. L aceto balsamico di Modena è un prodotto dotato del marchio DOP. 2. Un prodotto con il marchio IGP può essere basato su un ingrediente coltivato o allevato in una regione diversa. 3. Per ricevere la certificazione STG un prodotto deve esistere da almeno 25 anni. 4. La Denominazione Comunale di Origine o DE.C.O. è un vero e proprio marchio. 5. Un OGM può avere il marchio biologico. V F V F V F V F V F

Qualità in Cucina
Qualità in Cucina
Per il primo biennio. DEMO: UDA 5 - Gli alimenti di base