L’attrezzatura del bar

2 L attrezzatura del bar Come in tutte le professioni, anche per svolgere il lavoro al bar, e in particolare per creare i cocktail, si usa una speci ca attrezzatura con precise funzioni. Conoscere le caratteristiche e il modo di usare questi utensili è di estrema importanza: vediamo quali sono i principali, come si scelgono e a che cosa servono. I bicchieri TAVOLA INTERATTIVA I bicchieri sono fondamentali per assaporare nel modo migliore le bevande che vengono preparate e servite, e per mostrare anche all occhio che vuole sempre la sua parte! le caratteristiche più attraenti di ciascuna di esse. La forma cambia secondo il tipo di bevanda, ma la scelta è condizionata anche dal tipo di locale: un classico snack bar avrà una maggiore quantità di bicchieri da spremuta o da latte di un american bar che, a sua volta, avrà una scorta di bicchieri da cocktail più vasta; un locale storico avrà preferibilmente bicchieri di cristallo, diversamente da un pub, e così via. La capienza di ciascun bicchiere è studiata per l uso a cui è destinato: in alcuni, per esempio, il volume non è sfruttato totalmente permettendo così l aggiunta di ghiaccio. Da un punto di vista igienico, è bene controllare i bicchieri con frequenza: devono essere sempre pulitissimi e integri. Vediamo le caratteristiche dei principali bicchieri usati in un bar. Il BALLON è il tipico bicchiere per i distillati a base di vino (Cognac, Armagnac, Brandy) e deve il nome alla sua forma bombata, che si impugna con il palmo della mano per riscaldare leggermente il prodotto e che, ostacolando la dispersione degli aromi che evaporano dalla bevanda, ne permette la degustazione. Esiste in forme e grandezze diverse. Il BICCHIERE DA IRISH COFFEE è nato e si usa esclusivamente per servire l Irish Co ee, cioè il ca è preparato con il Whisky irlandese. Ha una capacità di 23 cl. 346 UDA 14 LE BEVANDE MISCELATE: I COCKTAIL Con uno stelo lungo più o meno quanto il corpo del bicchiere, il BICCHIERE DA GRAPPA ha una forma particolare. Rotondo alla base, ha un imboccatura cilindrica che si apre leggermente in modo da favorire la percezione dei profumi: il naso rimane alla giusta distanza dal distillato evitando l aggressione del vapore dell alcol. Il bicchiere da Grappa va riempito per poco meno di un terzo della sua altezza. Il BICCHIERE DA LONG DRINK è un bicchiere di grandi dimensioni e di forme di erenti, destinato a contenere agevolmente le bevande, il ghiaccio e le eventuali decorazioni. adatto anche a frappè e frullati.

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse