Fondazione Qualivita - I prodotti trasformati di qualità

ECCELLENZE MADE IN ITALY I prodotti trasformati di qualità Nel corso del tempo i cambiamenti degli stili di consumo uniti a un ampliamento dell o erta da parte degli operatori del settore della ristorazione e della Grande Distribuzione Organizzata hanno creato le condizioni per la di usione di molti nuovi prodotti alimentari, complici anche la diversi cazione e il miglioramento qualitativo da parte dell industria agroalimentare. L arricchimento della scelta enogastronomica e dei servizi o erti ha dato spazio al consumo di numerosi prodotti noti anche come prodotti alimentari trasformati. Basilico Genovese DOP. L impiego dei prodotti DOP e IGP nei prodotti trasformati I prodotti DOP e IGP si possono trovare non unicamente da soli, ma anche sotto forma di ingredienti all interno dei prodotti trasformati. Grazie agli accordi stipulati tra i Consorzi di tutela e alcune aziende produttrici, può essere stabilito che i prodotti DOP e IGP possano essere impiegati come ingredienti nel prodotto nale, per esempio all interno di patatine, succhi di frutta, sughi ecc. A questo proposito, data anche la grande attenzione dei clienti nei confronti della provenienza delle materie prime, innumerevoli marchi privati hanno iniziato a collaborare con denominazioni che vanno, per esempio, dal Basilico Genovese DOP alla Nocciola del Piemonte IGP, no al Gorgonzola DOP. Il loro uso, oltre a consentire la valorizzazione e la diversi cazione dell o erta, oppure ad aumentarne la notorietà, ha permesso ai prodotti di qualità di approdare anche nei canali della ristorazione veloce come i bar, nei canali della Grande Distribuzione Organizzata o semplicemente nelle case dei consumatori, e di essere ben riconoscibile nelle etichette. 336 UDA 13 LE BEVANDE ANALCOLICHE Tre bottiglie di aranciata che hanno tra i loro ingredienti l Arancia Rossa di Sicilia IGP. Nocciola del Piemonte IGP.

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse