Infusi e tisane

4 Infusi e tisane Finora abbiamo parlato sempre di infuso : di ca è come di tè. Ma che di erenza c è tra un infuso e una tisana? Sostanzialmente nessuna. Una tisana è una soluzione acquosa di sostanze estratte da erbe. L infuso è un particolare tipo di tisana, in cui le erbe prescelte contengono sostanze resistenti alle alte temperature. Ma perché allora si usano due termini? Con il tempo, si è andata consolidando l idea che la tisana sia fatta usando erbe con un azione salutare, se non addirittura medicamentosa. Di solito si prepara con uno o più tipi di piante (fresche o secche) le cui parti vanno sminuzzate per favorire l estrazione dei princìpi attivi; inoltre non si dovrebbero mischiare parti dure a parti tenere e, per evitare interazioni sfavorevoli, non si dovrebbero usare più di 5 erbe nella stessa tisana. Al bar, di solito, le tisane disponibili sono solo quelle preconfezionate prodotte dall industria: più che per la loro rilevanza sulla salute sono richieste per il gradevole sapore. Dalle erbe tanti sapori salutari Gli infusi e le tisane rientrano tra le più di use e antiche bevande analcoliche: la loro origine è tipicamente medicinale, e inizialmente furono impiegati per estrarre le proprietà curative da piante ed erbe. Ben presto, tuttavia, si scoprì che potevano essere anche bevande gradevolissime: oggi sono generalmente consumate alla ne dei pasti, al posto del ca è, per favorire la digestione; oppure la sera, per favorire il sonno, o, ancora, nelle varie pause della giornata, per combattere lo stress. Vediamo brevemente quali sono le tisane più richieste e le loro caratteristiche principali. La CAMOMILLA è la più richiesta: i ori di questa pianta erbacea (Matricaria chamomilla) hanno un azione calmante e una leggera funzione sedativa se l infuso è molto leggero. Altrimenti possono avere l e etto opposto. Si trova sfusa, in ltri monodose o in forma solubile già zuccherata. Della LIQUIRIZIA, pianta erbacea perenne (Glycyrrhiza glabra), alta no a 1 m, si usa la radice sminuzzata. Ha innumerevoli proprietà bene che: digestiva, antin ammatoria, depurativa, diuretica, antiulcera, rinfrescante una vera panacea dal morbido e dolce sapore. Il KARKAD è costituito dal calice dei ori dell ibisco (Hibiscus sabdari a), una pianta di origine etiopica. Questi ori danno un infuso molto rinfrescante, leggermente acidulo, ottimo anche freddo. Fiori e foglie della MALVA (Malva sylvestris) danno una bevanda con proprietà emollienti e antin ammatorie. 304 UDA 12 LE BEVANDE CALDE

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse