Tanti tipi di tè

Tanti tipi di tè Il tè si divide in tre categorie merceologiche diverse (tè verde, tè nero e tè oolong), determinate dalla lavorazione più che dalla qualità o dai tipi di piante da cui derivano le foglie. Esistono comunque anche altri tipi di tè, prodotti da ulteriori modi di lavorare questa materia prima. Il T VERDE è un tè non fermentato: le foglie, dopo essere state trattate a vapore, vengono solo seccate, lentamente, in forno; è il tipo di tè più consumato in Oriente e nei Paesi arabi, e anche quello più salutare. Il T NERO è un tè fermentato: dopo il processo di fermentazione le foglie sono seccate rapidamente nei forni; è il tipo più di uso in Occidente e quello che si avvicina di più al gusto comune in Europa. Il T OOLONG deriva dal cinese e signi ca letteralmente drago nero , con riferimento all aspetto che assumono le foglie: dopo l appassimento, vengono agitate in ceste così che i loro bordi si frantumino e diventino rossastri ossidandosi, mentre il corpo della foglia ingiallisce. un tè semifermentato. molto usato in Oriente durante il pasto; è poco conosciuto ma molto apprezzato anche in Europa. Il T BIANCO è chiamato così perché deriva dal germoglio apicale prima che si schiuda (il pekoe). Ha un prestigio superiore agli altri perché i germogli sono più ricchi di sapore delle foglie sviluppate. Tè verde. Il tè bianco viene raccolto solo 2 giorni l anno, agli inizi di aprile e di settembre, e se piove o tira vento la raccolta viene sospesa. La sua produzione, ovviamente, è minima e solo una piccola parte raggiunge l Europa dove è commercializzata a prezzi proibitivi. Il prodotto nale è costituito da foglioline dal tipico colore argenteo che danno un tè chiaro e delicato: secondo alcuni studi, avrebbe la capacità di bloccare il naturale deterioramento del DNA e svolgerebbe un azione di rinforzo delle difese immunitarie, in modo molto più marcato rispetto al tè verde. La sua azione svilupperebbe le difese contro le infezioni da virus e batteri, utili anche a prevenire la carie. Nel T DETEINATO, con particolari procedimenti tecnologici la ca eina contenuta nelle foglie viene eliminata in modo da permettere il consumo di questa bevanda anche a persone che non tollerano questo eccitante. Il T SCENTED, dall inglese profumato , indica una varietà di miscele di tè aromatizzati (con ori, frutti o spezie). Tè nero. SALA E SCIENZE INTEGRATE Le proprietà del tè Il tè è una bevanda ricca di vitamine (A, del gruppo B, P) e di tannini. Ha proprietà terapeutiche e dietetiche e, essendo privo di calorie e sodio, viene suggerito in tutte le diete, in particolar modo in quelle dove il sale non è permesso. Contiene caffeina o teina, in quantità che variano dal 2 al 4%, e la teofillina, responsabile di un azione favorevole sulle funzioni cardiorespiratorie e sulla circolazione sanguigna renale. 300 UDA 12 LE BEVANDE CALDE Tè oolong.

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse