Fondazione Qualivita - I prodotti di qualità nella

ECCELLENZE MADE IN ITALY I prodotti di qualità nella ristorazione Il secolo scorso ha visto in maniera progressiva la grande a ermazione della cucina italiana in tutto il mondo. In particolare a partire dagli anni Novanta, gli chef hanno saputo far appassionare milioni di persone all enorme patrimonio enogastronomico nazionale, sia per quanto riguarda le materie prime sia per l ampio ventaglio di tradizioni. possibile rintracciare i fattori chiave di questa diffusione in tre elementi principali: l evoluzione delle capacità degli chef italiani a livello internazionale, la crescente disponibilità e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli di qualità, la semplicità di una cucina essenziale e saporita. Ad a ermare i ristoranti Made in Italy e i loro chef è stata in buona parte anche la fama globale di tanti prodotti agroalimentari nazionali. Eccellenze storiche, come il Parmigiano Reggiano DOP, il Chianti Classico DOP, il Barolo DOP, il Grana Padano DOP, la Mortadella Bologna IGP, l Aceto Balsamico di Modena IGP e tanti altri, sono diventati status symbol ritagliandosi un posto nell immaginario di numerose culture culinarie internazionali. Gli chef Spallino e Mosele con Asiago DOP. DEVI SAPERE CHE Grazie alle Ambasciate, ai Consolati, agli Istituti Italiani di Cultura e agli Uffici ICE, all estero ogni anno viene festeggiata la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Si tratta di un iniziativa di rilevanza internazionale che si svolge nel mese di novembre, in cui vengono valorizzati i prodotti di qualità Made in Italy attraverso attività di promozione e formazione sulla tradizione culinaria italiana. 24 UDA 1 IL MONDO DELLA RISTORAZIONE Aceto Balsamico di Modena IGP (credits: Chef Luca Marchini e Reporter Gourmet).

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse