Qualità in Sala

Menù per bambini Un menù per bambini contiene di solito piatti semplici e con sapori poco elaborati. Alcune strutture propongono speci ci menù dedicati ai più piccoli, di solito studiati per fornire un pasto corretto dal punto di vista nutrizionale e allo stesso tempo gradito ai bambini. Alle portate, che a volte possono avere nomi di fantasia, corrispondono tipicamente piatti come la pasta (possibilmente corta) al pomodoro o con salse semplici e dal sapore tendenzialmente dolce, con pochi grassi e formaggio a richiesta, e un secondo di carne tenera, magari in forma di hamburger, con verdure dolci o patatine. I dessert sono frutta già tagliata, gelato e dolci senza liquore. In genere la mise en place prevede piatti, posate e bicchieri colorati e di dimensioni proporzionate ai bambini, oltre a piccoli gadget in omaggio. Si tratta di attenzioni importanti per orientare anche in futuro la scelta del locale da parte dei genitori. Menù ciclico Sviluppato in ambito industriale per esigenze gestionali, un menù ciclico ripropone liste di erenti a intervalli regolari di 2 - 4 settimane, così da cambiare le proposte alimentari senza interferire con la razionalizzazione di costi e acquisti. Si trova soprattutto negli alberghi di soggiorno (stagionali) e nei villaggi turistici. Questo tipo di menù permette di: standardizzare il servizio; programmare gli acquisti e risparmiare; razionalizzare il lavoro di cucina; evitare di dedicare tempo alla compilazione quotidiana del menù. Un esempio di menù baby. Menù Pasta corta al pomodoro Gnocchi di patate al ragù di carne Trenette al pesto genovese **** Hamburger di carne macinata di Chianina Petto di pollo impanato **** Patatine fritte Patate al forno Insalatina di pomodori 200 UDA 9 L OFFERTA RISTORATIVA

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse