La ristorazione collettiva

La ristorazione collettiva Questo tipo di ristorazione si rivolge a una collettività, cioè a gruppi di persone accomunate dalla necessità di nutrirsi in un dato momento e in un dato luogo. Si possono distinguere: la ristorazione collettiva privata, in cui rientrano le mense aziendali; la ristorazione collettiva istituzionale o a scopo sociale, in cui rientrano i servizi per scuole e università, ospedali, caserme, carceri, comunità religiose e così via. Esempi di ristorazione collettiva istituzionale sono il servizio di mensa per le scuole (a sinistra) e per gli ospedali (a destra). FISSA I CONCETTI Generalmente è un servizio che viene o erto in modo sso e regolare, e spesso i pasti sono serviti ai consumatori in un luogo diverso da quello in cui sono stati prodotti. Inoltre, contrariamente a quanto accade nella ristorazione commerciale, è raro che gli utenti possano scegliere il fornitore, che viene individuato dall ente o dall azienda che, in modo totale o parziale, se ne assume anche i costi. In questo tipo di ristorazione serve un organizzazione complessa e articolata, sia perché è necessario fornire pasti a un gran numero di persone, sia perché questi vanno trasportati a distanza. Per questo, è sempre più spesso affidata a società di catering specializzate. 1. La ristorazione rapida è un tipo di ristorazione V F collettiva. 2. La ristorazione collettiva richiede spesso di dover trasportare cibi in un luogo diverso da quello della loro V F preparazione. La mensa aziendale è un esempio di ristorazione collettiva privata. LE DIVERSE FORME DI RISTORAZIONE CAPITOLO 1 17

Qualità in Sala
Qualità in Sala
Per il primo biennio. DEMO: UDA 2 - L’organizzazione delle risorse