Letteratura attiva - volume 2

PROSA Torquato Accetto Emanuele Tesauro Anton Giulio Brignole Sale Trattatistica osservazione e regolamentazione di costumi, immaginario ed estetica interesse per argomenti politico-religiosi Paolo Sarpi Pietro Sforza Pallavicino Storiografia focus sul Concilio di Trento e le sue interpretazioni Giulio Cesare Croce Giambattista Basile Galileo Galilei Federico Cesi Francesco Redi Narrativa dialettale Prosa scientifica diffusione delle scoperte scontro con il dogmatismo della Controriforma soluzioni espressive vivaci largo spazio a municipalismi e regionalismi rifiuto del toscano quale lingua letteraria Miguel de Cervantes Romanzo europeo ritorno in auge del genere romanzo finalità di intrattenimento trame caotiche piuttosto mediocri, eccetto il Don Chisciotte L EPOCA E LE IDEE / 37

Letteratura attiva - volume 2
Letteratura attiva - volume 2
Dal Seicento al primo Ottocento