Letteratura attiva - volume 2

I SAPERI FONDAMENTALI Il Settecento [ LA MAPPA ] Il Settecento LA CULTURA RAGIONE E PENSIERO MODERNO capisaldi dell Illuminismo: ragione, libertà, felicità, utilità sociale, cosmopolitismo, progresso LA LINGUA LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA i philosophes si pongono al servizio della collettività Enciclopedia e ideale pedagogico: la conoscenza deve essere accessibile a tutti nuovi luoghi del sapere: teatri, salotti e caffè diffusione dei giornali e nascita dell opinione pubblica evoluzione delle accademie italiane AMPIA DIFFUSIONE DELL ITALIANO primi strumenti per l insegnamento di lettura e scrittura influsso della stampa: uso di nuovi vocaboli, periodici per un pubblico femminile 184 / IL SETTECENTO UNA NUOVA SENSIBILIT ESTETICA Arcadia e richiamo alla poesia greca e latina contro il disordine barocco importanza dell archeologia e modernità dell antico Neoclassicismo: Winckelmann promuove l arte classica a modello supremo di bellezza ideale nostalgia per il passato tensioni e suggestioni preromantiche Difesa della purezza dell idioma tradizionale l Accademia della Crusca rigetta ogni contaminazione l Accademia dei Granelleschi appoggia il rigido fiorentinismo Proposte moderne Ludovico Antonio Muratori sostiene la natura viva e dinamica del linguaggio Alessandro Verri e Il Caffè sono favorevoli ad accogliere parole ed espressioni straniere Melchiorre Cesarotti appoggia l introduzione del lessico tecnico, dei dialetti e dei forestierismi

Letteratura attiva - volume 2
Letteratura attiva - volume 2
Dal Seicento al primo Ottocento