Il complesso di Edipo

le fasi più antiche lasciano delle tracce in quelle più recenti. per questo motivo che anche gli adulti, che hanno superato la fase orale, traggono piacere dal baciare, perché le mucose delle labbra conservano la sensazione di piacere del bambino nel primo anno di vita. 2 Può anche succedere che le fasi non vengano superate o che lo siano in modo inadeguato. Questo comporta una fissazione: una parte delle energie psichiche di un soggetto rimane bloccata in una fase senza potersi evolvere in quelle successive e questo può produrre un disturbo. Il disturbo psichico deriva cioè dal mancato superamento di una fase, che ostacola l accesso a quelle successive. FASI DELLA SESSUALIT INFANTILE FINO AI 18 MESI fase orale piacere nella suzione 18 MESI-3 ANNI fase anale controllo sfinterico 3-6 ANNI fase fallica scoperta degli organi genitali 3.2 IL COMPLESSO DI EDIPO | Giunto alla fase fallica, il bambino avrà percorso un cammino importante, ma lo attende un passo decisivo per la sua esistenza futura: deve attraversare il complesso di Edipo. L insieme di eventi che va sotto questo nome prende il nome dalla tragedia scritta dal drammaturgo greco Sofocle (IV-V secolo a.C.), che si intitola appunto Edipo Re e racconta il terribile destino di Edipo che, senza esserne consapevole, uccide il padre e sposa la madre. Quell antico racconto aveva colpito molto Freud, perché vi aveva ritrovato degli elementi che confermavano alcune sue importanti teorie | APPROFONDIAMO|. Che rapporto esiste fra questa antica tragedia e le vicende relative allo sviluppo della sessualità infantile? Indagando sui sogni dei suoi pazienti Freud scopre che assai spesso i bambini intorno ai tre anni provano un amore fortissimo per la propria madre e vedono il padre come un nemico da combattere, come un usurpatore che rompe la relazione univoca con la madre. Il desiderio del bambino è allora che il padre scompaia e che la madre sia tutta per lui, in un legame assoluto. La vicenda raccontata da Sofocle non è solo una terribile tragedia del destino, ma diviene allora un racconto che affonda le sue radici nel profondo della psiche umana. Che cosa accade al bambino quando è preso dal desiderio per la madre e dalla rivalità con il padre usurpatore? 336 | PSICOLOGIA |

Spazio Scienze umane - volume 1
Spazio Scienze umane - volume 1
Psicologia - Metodologia della ricerca