L’UNITÀ IN BREVE

Audio RIPASSO L A P P R E N D I M E N TO 1. ALLA BASE DELL APPRENDIMENTO: IL CONDIZIONAMENTO L U N I T I N B R EV E Le ricerche e teorie sull apprendimento muovono i primi passi grazie agli esperimenti del fisiologo russo Pavlov con i cani, tramite i quali egli scoprì il riflesso condizionato (salivazione del cane), cioè la risposta automatica a uno stimolo condizionato (campanello) quando quest ultimo viene ripetutamente associato a uno stimolo incondizionato (il cibo). Lo studioso comportamentista Thorndike formulò, grazie ad alcuni esperimenti con i gatti nella Puzzle Box, tre leggi relative all apprendimento: legge dell esercizio, per cui la ripetizione migliora l apprendimento; legge dell effetto, secondo la quale la conseguenza positiva di un comportamento ne determina l apprendimento; legge dell idoneità, per cui l impulso a compiere una serie di azioni provocherà soddisfazione, mentre l ostacolo a compierle provocherà invece frustrazione. Watson, fondatore del comportamentismo, grazie all esperimento con il piccolo Albert dimostrò che è possibile acquisire una risposta condizionata di paura a uno stimolo quando questo viene associato diverse volte a uno stimolo incondizionato che provoca paura. Grazie a tale esperimento, inoltre, egli dimostrò la generalizzazione, cioè l estensione della risposta condizionata nei confronti di stimoli simili a quello originario. Skinner definì il concetto di condizionamento operante, riprendendo le tesi formulate da Thorndike: è l effetto di una determinata azione a generare (e far apprendere) un determinato comportamento. Introdusse quindi il concetto di rinforzo, cioè uno stimolo in grado di rendere frequente e probabile una risposta inizialmente emessa in modo casuale. 2. I CONTRIBUTI Gli psicologi della Gestalt partirono da presupposti differenti rispetto ai comportamentisti. Wolfgang K hler, NEOCOMPORTAMENTISMO grazie ad alcuni esperimenti con degli scimpanzé, elaborò il concetto di insight, cioè un intuizione improvvisa che permette di risolvere un problema e apprendere il procedimento applicato. L apprendimento, pertanto, si configura come una ricerca attiva della soluzione. DELLA GESTALT E DEL unità 7 | L apprendimento | 201

Spazio Scienze umane - volume 1
Spazio Scienze umane - volume 1
Psicologia - Metodologia della ricerca