La luce del futuro - volume B

Le tecniche UNIT 1 La metrica l avviluppavi come per difenderla da quel cattivo ch era il tu di prima. 25 Padre, se anche tu non fossi il mio padre, se anche fossi a me un estraneo, fra tutti quanti gli uomini già tanto per tuo cuore fanciullo t amerei. Camillo Sbarbaro, L opera in versi e in prosa, a cura di G. Lagorio e V. Scheiwiller, Scheiwiller-Garzanti, Milano 1985 21. l avviluppavi: letteralmente, la avvolgevi. Qui significa la abbracciavi . 25. già tanto: già solamente, anche soltanto. LABORATORIO SUL TESTO COMPRENDERE PARLARE E SCRIVERE BENE 1. Oltre i legami di sangue. Per quale motivo il poeta dichiara di amare il padre? a Per il rispetto che si deve al proprio genitore, figu- ra di riferimento. b Per la sua indole tenera e spontanea. c Per la severità dell educazione che ha impartito ai figli. d Per la sua superficialità infantile. ANALIZZARE E INTERPRETARE 2. Poeta moderno, versi della tradizione. A quale tipologia tradizionale appartengono i versi del componimento? a Endecasillabi sciolti. c Novenari. b Endecasillabi rimati. d Decasillabi. 3. Strofe sì o strofe no? I versi rispettano una misura omogenea, ma possiamo dire altrettanto delle strofe? Descrivi la struttura del componimento. 4. Piano, tronco, sdrucciolo... I versi sono tutti piani tranne uno. Qual è e com è? 5. La parola chiave. Osserva il rapporto tra metro e sintassi: quale fenomeno, ripetuto nel primo e nell ultimo blocco di versi, mette in evidenza la parola chiave del componimento e qual è questa parola? 46 6. L accento, tanto piccolo e tanto importante. Nel com- ponimento, l autore usa per ben due volte ch al posto di perché . Molti monosillabi, in italiano, cambiano completamente di senso a seconda della presenza dell accento. Metti l accento dove manca. a) Carlo non ama ne la pittura ne la musica: ne abbiamo parlato molte volte, ma io proprio non lo capisco. b) Se non la smetterà di pensare sempre e solamente a se, Alberto perderà tutti gli amici. c) Ti da fastidio se ti restituisco il libro domani, quando ci vedremo da Paola? Non ho tempo di passare da te più tardi. Non fa nulla. Va benissimo così. d) Dove vuoi disporre le decorazioni per la festa? I fiori li metto li, sul tavolo. Invece la ghirlanda la metto la, sopra la lampada . SCRIVERE PER... 7. RACCONTARE E SPIEGARE C è un episodio della tua infanzia che ricordi con tenerezza? Chi è protagonista, oltre a te? Dov è accaduto, quando, e cosa è successo? Raccontalo e spiega perché è importante per te in un testo di circa 30 righe.

La luce del futuro - volume B
La luce del futuro - volume B
Poesia e teatro