La luce del futuro - volume B

Albatri, acrobati e rockstar CANZONE Il sole era caldo a novembre, tenevamo le finestre aperte e l ultima ora sembrava un treno Catania Trieste. LA 15 25 30 35 40 FRESCO DI STAMPA 20 E io volevo fare la rockstar, difendere Caino ed affrontare l uomo nero, volevo andare in America e fare bolle enormi con le gomme alla fragola. All uscita trovavo mio padre e andavamo a comprare il pane. Mia mamma aspettava a casa e preparava da mangiare. Sul marciapiede un telo bianco copriva un uomo inerte fino alle scarpe nere: ma come può saltare in mente a quello di dormire in mezzo al traffico e alla gente? Cosa Nostra colpiva al cuore con metodo e precisione ed io imparai a voltarmi dall altra parte, guardare altrove perché io volevo fare la rockstar, e il tavolo della cucina era un palco perfetto. Volevo fare la musica e scuotere su e giù la testa imbracciando una chitarra vera. Quali indicibili oltraggi avevano in serbo i fratelli italiani noi che per i criteri lombrosiani eravamo animali, 19. difendere Caino: nel mito biblico, Caino, figlio di Adamo ed Eva, uccide il fratello Abele ed è, quindi, il primo assassino della storia umana. Difendere Caino va inteso non come difendere gli assassini , ma riconoscere l umanità anche di chi ha sbagliato o, più genericamente, cercare di capire le ragioni e le cause di azioni che la società condanna . affrontare l uomo nero: affrontare paure e divieti dell infanzia. L uomo nero è una creatura fantastica, presente nelle filastrocche e negli ammonimenti dei genitori per spaventare i bambini e dissuaderli da azioni pericolose. 30. Cosa Nostra: l organizzazione criminale mafiosa, nata in Sicilia. 39. Quali indicibili oltraggi... fratelli italiani: il verso riporta la visione storica del nonno dell autrice, ed è un accusa sarcastica al processo di unificazione nazionale del Risorgimento. I fratelli italiani rappresentano le forze sociali ed economiche del Nord che, conquistato il Sud, lo hanno considerato terra di serie B, offendendolo e non riconoscendone il valore. 40. noi che... animali: noi, i siciliani, secondo i criteri classificatori di Cesare Lombroso (1835-1909), eravamo praticamente animali. Lombroso, medico e criminologo, riteneva che fosse possibile stabilire una connessione diretta tra le caratteristiche somatiche e il livello di intelligenza e moralità di un individuo. Tali teorie oggi risultano scientificamente infondate. 103

La luce del futuro - volume B
La luce del futuro - volume B
Poesia e teatro