3. Analizza tu - Vitaliano Brancati, Storia di un uomo che

Lavoriamo sui testi | 3. Analizza TU 3 ANALIZZA TU VITALIANO BRANCATI (Pachino, Siracusa 1907 - Torino 1954) Storia di un uomo che per due volte non rise TRATTO DA Il vecchio con gli stivali, 1945 racconto RACCONTO COMPLETO Audio 31 dicembre 1899: sta per iniziare il Novecento! Nell ottimismo dilagante, il progresso e il benessere sembrano a portata di mano e la notte di capodanno tutti fanno festa: bevono, ballano, ridono. Solo un uomo non ride: qualcosa gli dice che il secolo che sta per cominciare non sarà affatto divertente 5 10 15 20 LETTURA La notte di capodanno del 1900, Giacomo Licalzi aveva già quarant anni. Quella notte, nelle case di Catania, si sturarono molte bottiglie; pare che il sindaco si sia ubbriacato a tal punto da togliersi i pantaloni e appenderli al davanzale della finestra; pare che, fra le due e le tre del mattino, abbia nevicato; secondo altri, invece, non nevicò, ma si levò un vento fortissimo che sbatté per un ora le persiane e poi cadde di colpo come un albero reciso dal fulmine; secondo altri infine, non ci fu né vento né alcuna nevicata, ma una bellissima notte odorosa e quieta. Si brindò al nuovo secolo; se ne dissero di cotte e di crude sulla felicità, il progresso, la fratellanza, l amore, ecc., si parlò molto e si rise anche di più. Solo Giacomo Licalzi non rise minimamente, e passò la notte col viso atteggiato a malinconia, sbraciando la cenere della conchetta,1 fumando la pipa e alzandosi di tanto in tanto per domandare ai figli: «Dormite? . I due bimbi si svegliavano, si stropicciavano gli occhi e rispondevano: «Sì, papà, dormiamo! . «Ebbene , diceva il padre « e allora dormite! . Era stato un uomo allegro fino a poco tempo innanzi; d un tratto, una strana nebbia gli era calata sul viso, aveva rinunciato a uscire la sera, a giocare a carte, ad andare a teatro, si era liberato dei cani, del cavallo, della scimmia, del fucile da caccia, e ridotti i discorsi, i bisogni, i piaceri, come un buon capitano che alleggerisce la nave all ingresso di un mare infido, s era inoltrato nel nuovo secolo. 1. sbraciando conchetta: ravvivando le braci tra le ceneri contenute nello scaldino, il recipiente metallico concavo in cui si tenevano braci ardenti per riscaldare l ambiente. 63

La luce del futuro - volume A
La luce del futuro - volume A
Narrativa